Nasello alla mugnaia: la nostra ricetta

4 maggio 2018

Ingredienti per 4 persone

Il nasello alla mugnaia è un secondo piatto semplice e gustoso preparato con filetti di pesce impanati, cotti nel burro e aromatizzati al limone. La tecnica di preparazione, di origine francese, si utilizza per tutti i pesci a carne bianca ed è molto raffinata seppur semplice ed economica. Si possono utilizzare sia i filetti surgelati (da scongelare in frigo per 12 ore) o quelli freschi. L’importante è che siano privi della pelle e delle lische e che, prima della panatura, vengano tamponati bene con carta da cucina. La cottura, come avviene per molti tipi di pesce in padella, è molto veloce. Se non avete il nasello potete sostituirlo con il tradizionale filetto di sogliola.

Preparazione Nasello alla mugnaia

  1. 1_ok Tamponate i filetti di pesce con carta da cucina.
  2. 2_okPassateli nella farina da entrambi i lati esercitando una leggera pressione per farla aderire bene.
  3. 3_okSciogliete il burro in una larga padella, quindi adagiatevi i filetti di nasello che cuocerete circa 3 minuti per lato.
  4. 4_okQuando sono leggermente dorati, trasferiteli su un piatto da portata. Regolate di sale e pepe, profumate con il prezzemolo tritato e irrorateli con il succo di limone.
Servite immediatamente.

Variante Nasello alla mugnaia

Se non avete il nasello potete sostituirlo con la sogliola.

I commenti degli utenti