Nasello in padella: ecco come si fa

16 febbraio 2018

Ingredienti per 4 persone

Il nasello in padella è un secondo piatto veloce, gustoso e semplice da preparare. La nostra ricetta del nasello in padella prevede una cottura in bianco, con succo di limone, olive taggiasche e pomodori secchi. Il nasello è un pesce dalle carni bianche e magre, appartiene alla stessa famiglia del merluzzo e ha un sapore molto delicato, si presta infatti a moltissime preparazioni. Per preparare il nostro nasello in padella occorrono pochi minuti: preparatelo quando avete poco tempo, ma non volete rinunciare ad un piatto gustoso e leggero. Se vi piacciono, aggiungete un cucchiaio di capperi dissalati e tritati finemente oppure qualche pomodorino fresco tagliato a pezzettini. A fine cottura aggiungete qualche ciuffo di prezzemolo fresco tritato oppure un mix di erbe fresche. Servite il nasello in padella con del pane tostato e verdure di stagione.

Preparazione Nasello in padella

  1. step-1-nasello-in-padellaVersare 3-4 cucchiai di olio in una padella antiaderente con l’aglio in camicia schiacciato, unite anche del peperoncino a piacere e fate insaporire. Quando l’olio è caldo aggiungete i filetti di nasello e fateli rosolare da entrambi i lati per qualche minuto.
  2. step-2-nasello-in-padellaNel frattempo spremete il limone ricavandone il succo e tenetelo da parte.
  3. step-3-nasello-in-padellaQuando il pesce è ben rosolato, aggiungete il succo del limone, i pomodori tritati e le olive. Regolate di sale e proseguite la cottura per circa 5 minuti, o finché il pesce è cotto, ma morbido. Servite subito e aggiungete a piacere la scorza grattugiata del limone.

Variante Nasello in padella

Se non amate il limone omettetelo, sfumate con il vino bianco e aggiungete un cucchiaio di concentrato di pomodoro diluito in qualche cucchiaio di acqua.

I commenti degli utenti