Noquis caceros, come vedono gli gnocchi gli argentini

12 novembre 2015

Ingredienti per 4 persone

Gli ñoquis caseros sono un primo piatto tipico della cucina argentina. Si tratta di un tipo di pasta fatta in casa, simile ai nostri gnocchi di patate, ma che in Argentina vengono preparati aggiungendo all’impasto formaggio grattugiato e formaggio a pasta molle. Come avviene anche in Italia per le ricette tradizionali, ogni zona ha la propria variante e non è raro trovare ricette in cui è prevista l’aggiunta all’impasto di formaggio spalmabile o di uova. Generalmente per gli impasti vengono utilizzate patate a pasta bianca, più ricche di amido e più farinose: per preparare questi gnocchi argentini invece sono richieste patate a pasta gialla. Ottenuti dei cilindri di impasto, gli ñoquis caseros vengono tagliati a piccoli tocchetti, lessati e conditi con il tuco, un sugo di carne simile al ragù. Il tuco infatti è molto denso e viene preparato con bocconcini di manzo, cotti nella passata di pomodoro. Inoltre il sugo viene insaporito con diverse spezie e aromi, conferendo alla pasta un profumo tipico e decisamente invitante. In altre varianti degli ñoquis caseros è prevista l’aggiunta di una salsa a basa di panna e formaggio che rende il piatto particolarmente cremoso, ma molto sostanzioso.

Preparazione Noquis caceros

  1. gnoquisPreparate gli gnocchi: lessate le patate con la buccia, sbucciatele e schiacciatele ancora calde.
  2. gnoquis-2Impastate le patate schiacciate ancora calde con farina, il parmigiano grattugiato e il formaggio a pasta molle. Salate e lavorate velocemente fino a formare un impasto morbido ma compatto e lasciate riposare per 30 minuti.
  3. gnoquis-4Formate dei piccoli cilindri e ricavate gli gnocchi con un coltellino.
  4. gnoquis-3Per il sugo: tagliate la carne in cubetti. Tritate finemente la cipolla e trasferitela  in una padella con l'olio, lasciate dorare e appassire qualche minuto. Unite l'aglio schiacciato e la cannella, lasciate soffriggere. Aggiungete la carne, fatela rosolare velocemente da ogni lato, e sfumate con l'aceto.
  5. gnoquis-5Unite la passata di pomodoro e 200 ml di acqua, il basilico, l'origano, il peperoncino e lasciate cuocere a fuoco lentissimo per circa 40 minuti, mescolando continuamente in modo che la carne non si attacchi sul fondo. Portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata, cuocete gli gnocchi e sollevateli con una schiumarola man mano che vengono a galla, conditeli con il sugo e servite subito.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti