Norma di mare, un primo piatto dalla tradizione siciliana

22 giugno 2016
di Francesco Piparo

Ingredienti per 2 persone

Preparazione Norma di mare

  1. Prelessate le conchiglie di pasta per 4 minuti. Preparate la farcia lavorando la ricotta con basilico, sale e pepe. Marinate i gamberi rossi sgusciati con olio e buccia di arancia.
  2. Farcite le conchiglie con la ricotta e i gamberi, spolveratele con il pane di tumminia sbriciolato e infornatele a 170 °C per 4 minuti.
  3. Preparate una fonduta di pomodori facendo appassire il cipollotto e i pomodori tagliati, poi aggiungete basilico e sale e prolungate la cottura per 30 minuti. Filtrate e frullate il tutto con la ricotta avanzata, versando un po’ d’olio a filo.
  4. Pulite il carciofo, tagliatelo finemente e saltatelo in padella con olio e menta. Tritate col mixer le alici pulite e spinate con qualche foglia di menta, un soffritto di cipolla, uva passa e pinoli e le patate lesse. Aggiustate di sale e peperoncino, create delle piccole sfere, passatele nella farina di semola e friggetele.
  5. Disponete le conchiglie sulla fonduta di pomodori, accompagnate dalle monachine di alici croccanti e dai carciofi.
Portate in tavola la vostra norma di mare.

I commenti degli utenti