Orata, patate e scalogni al forno

4 luglio 2016

Ingredienti per 6 persone

L’orata al forno con patate e scalogno è un secondo piatto di pesce molto versatile e facile da cucinare. Adatto ad essere servito in qualsiasi occasione è perfetto per un pranzo in famiglia o una cena con gli amici. Cucinato in forno con erbe aromatiche miste (salvia, rosmarino, origano e prezzemolo) mantiene la succulenza e il sapore delicato delle carni. Nella nostra ricetta viene accompagnato con patate e scalogni ma potete sostituirli con patate dolci e cipollotto fresco. Prestate attenzione durante l’acquisto del pesce: l’odore gradevole di mare, un colore brillante e la consistenza soda sono sinonimo di freschezza. L’orata è un pesce tra i più diffusi e conosciuti del Mar Mediterraneo facilmente reperibile in qualsiasi mese dell’anno e, se acquistata da allevamento, ha un costo contenuto. Questo pesce una giusta quantità di grassi e di Omega 3 pertanto andrebbe aggiunta con costanza nella nostra dieta.

Preparazione Orata al forno con patate e scalogno

  1. orata al forno step (3)Tagliate a pezzi di uguali dimensioni le patate sbucciate. Sbucciate gli scalogni e divideteli a metà. Portate a temperatura poco olio in una padella antiaderente e cuocete gli scalogni per una decina di minuti.
  2. orata al forno step (1)Pulite l'orata sviscerandola ed eliminando le squame. Togliete e le branchie e lavatela sotto l'acqua corrente. Asciugatela con un foglio di carta da cucina e tenetela da parte. Riempite la pancia e le branchie del pesce con alcuni rametti di rosmarino, alcune foglie di salvia e alcune di origano fresco.
  3. orata al forno step (2)In una pirofila ben unta, disponete le patate e gli scalogni. Adagiate il pesce, salate e completate con un ciuffo di prezzemolo tritato. Bagnate con mezzo bicchiere di vino banco secco e infornate a 180°C per 45 minuti.
  4. orata al forno (2)Sfornate e fate riposare alcuni minuti.
Ricavate i filetti dal pesce e serviteli accompagnati dalle verdure.

Variante Orata al forno con patate e scalogno

Per un tocco di colore e sapore in più aggiungete anche una manciata di pomodorini ciliegina e di olive taggiasche alle verdure.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti