Orecchiette, broccolo e capocollo piccante

14 marzo 2017

Ingredienti per 4 persone

Le orecchiette con i broccoli e capocollo sono un piatto che trae ispirazione della cucina del Sud Itala. Il consueto abbinamento delle orecchiette con la verdura invernale è reso ancora più sfizioso dalle chips di capocollo, che danno al piatto una componente croccante e saporita. Il capocollo è un salume prodotto sopratutto nell’Italia meridionale, derivato dalla parte del collo del maiale, la stessa da cui si ricava anche la classica coppa piacentina. A seconda delle diverse regioni in cui viene preparato, diverse sono le spezie che vengono unite alla carne subito dopo la salagione. Utilizzando un capocollo leggermente piccante, tipico della Calabria e della Puglia, il gusto del peperoncino passerà anche alla pasta, donandole un gusto decisamente intenso. La ricetta è resa particolarmente golosa dalla mantecatura, che in questo caso viene fatta solo saltando a lungo la pasta nella padella del condimento. Scegliete di unire al sugo qualche pomodoro pachino secco e rinvenuto per una decina di minuti in acqua calda.

Preparazione Orecchiette, broccoli e capocollo

  1. orecchiette-broccolo-e-capocollo-5Mettete bagno i pomodorini per eliminare il sale. Ponete sul fuoco anche l'acqua per la pasta e portatela a ebollizione. Mondate i broccoletti, dividendo le cimette e tagliando il gambo a pezzetti piccoli. Quando l'acqua bolle tuffate i broccoli e cuoceteli per circa 15 minuti, aggiungete la pasta e portate a cottura.
  2. orecchiette-broccolo-e-capocollo-6Tagliate a listarelle il capocollo e passatelo in padella con l'olio, fino a che non diventa croccante. Toglietelo dalla padella e tenetela da parte.
  3. orecchiette-broccolo-e-capocollo-7Unite nella padella i pomodorini e lasciateli ammorbidire. Scolate la pasta e i broccoletti, uniteli ai pomodorini e saltate a lungo, per ottenere una perfetta mantecatura. Aggiungete anche il capocollo, regolate di sale e pepe e servite caldissimi.

I commenti degli utenti