Orecchiette con cavolfiore e gorgonzola: primo semplice e originale

3 dicembre 2018

Ingredienti per 4 persone

Le orecchiette con cavolfiore e gorgonzola sono un primo piatto molto semplice da preparare e ideale per il periodo autunnale. Le orecchiette sono un tipo di pasta tipico pugliese e devono il loro nome dalla forma: questa ricorda infatti delle piccole orecchie. In questo caso abbiamo scelto orecchiette integrali ma, se lo preferite, potete utilizzare orecchiette classiche. A rendere dolce la fonduta con cui abbiamo condito la nostra pasta è la panna; il cavolfiore assume invece un sapore leggero e non invadente grazie alla cottura in forno. Per quanto riguarda la scelta del formaggio erborinato, tipico della Lombardia ma ormai diffuso in tutta Italia, potete optare per un tipo non troppo piccante, in modo da rendere il piatto ancor più delicato. Se invece amate i sapori forti sostituitelo con il Castelmagno.

Preparazione Orecchiette con cavolfiore e gorgonzola

  1. orecchiette-crema-di-cavolfioreIniziate dalla preparazione del cavolfiore: mondatelo, affettatelo in fette da circa 1 cm e disponetelo su una teglia coperta di carta forno. Irroratelo con l'olio, salatelo, pepatelo e unite il timo. Infornate a 200°C per circa 20 minuti.
  2. orecchiette-crema-di-cavolfiore-2Mettete a bollire abbondante acqua salata e, quando bolle, buttatevi le orecchiette. Nel frattempo scaldate la panna in un pentolino, portandola quasi ad ebollizione. Toglietela dal fuoco e unite il gorgonzola  a piccoli pezzi e l'amido di mais, per addensarla. Aggiungete un pizzico di pepe e regolate di sale.
  3. orecchiette-crema-di-cavolfiore-4Scolate al dente le orecchiette e conditele con la salsa. Unite al piatto le cime di cavolfiore ormai morbide e aggiungete qualche fogliolina di timo fresco e servite.

I commenti degli utenti