Orzotto ai funghi: per l’autunno

3 dicembre 2016

Ingredienti per 4 persone

L‘orzotto ai funghi è un primo piatto molto facile da preparare e adatto alla stagione autunnale. Questo piatto viene preparato con orzo perlato, rosolato con semplici champignon e cotto come un tipico risotto – da lì in nome – ovvero aggiungendo acqua o brodo a piccole dose fino a ottenere un piatto dalla consistenza cremosa. L’orzo perlato è perfetto per questo piatto poiché cuoce in poco tempo e ha una consistenza tenace, preferitelo a quello integrale per la sua facilità di utilizzo. L’orzo perlato deriva da una lavorazione che lo decortica ed elimina la crusca, rendendolo anche adatto ad altri tipi di piatti come insalate e zuppe. Se volete un piatto cremoso usate l’orzo senza sciacquarlo, per dei chicchi più sgranati potete lavare l’orzo. Per arricchire l’orzotto utilizzate un mix di funghi freschi (fingerli, porcini e rusule) oppure utilizzate un mix surgelato o secco ricordando di pulire perfettamente i funghi freschi, di utilizzare il mix surgelato senza scongelarlo preventivamente o lasciando a reidratare i funghi secchi in abbondante acqua tiepida.

Preparazione Orzotto ai funghi

  1. orzotto-ai-funghi-1Tenete il brodo di verdure in caldo. Pulite i champignon con lo spazzolino apposito, lavateli e asciugateli accuratamente con carta da cucina, quindi affettateli. Mondate la cipolla e tritatela finemente insieme all'aglio. In un tegame antiaderente riscaldate l'olio. Rosolate la cipolla insieme all'aglio per cinque minuti a fiamma bassa.
  2. orzotto-ai-funghi-2Unite i funghi, mescolate, coprite e lasciate che questi rilascino l'acqua di vegetazione.
  3. orzotto-ai-funghi-3Aggiungete l'orzo e mescolate facendo insaporire il tutto. Unite due mestoli di brodo, pepate e regolate di sale. Portate a bollore e cuocete l'orzo aggiungendo ogni volta che è necessario un mestolo di brodo.
  4. orzotto-ai-funghi-4Regolate di sale e spegnete la fiamma. Unite il burro, il parmigiano e mantecate. Lavate il prezzemolo, asciugatelo con carta da cucina e tritatelo finemente.
Impiattate l'orzo e spolverizzate con il prezzemolo prima di portare a tavola.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti