Paccheri zafferano, ricotta e gamberi, per una cena sofisticata

25 ottobre 2017

Ingredienti per 4 persone

I paccheri zafferano, ricotta e gamberi è un primo piatto invitante e sofisticato ideale per una cena elegante o per celebrare un’occasione speciale. Nato in Campania, il pacchero è un formato di pasta dalla taglia superiore alla norma e dalla forma simile a quella dei maccheroni. Il rumore che fanno cadendo nel sugo ricorda quello di una pacca, ossia di una schiaffo benevolo dato a mano aperta, da cui questo formato di pasta prende il nome. Possono essere farciti o conditi con sughi gustosi, solitamente molto ricchi e a base di carne o pesce. In questo caso il condimento è fatto con dell’ottima ricotta di pecora (ma se trovaste quella di bufala sarebbe ugualmente perfetta), il cui sapore rotondo è arricchito dallo zafferano e dai gamberi appena saltati in padella. Per la pulizia dei gamberi, basterà rimuovere le teste e il carapace, che utilizzerete per preparare un brodo leggero in cui cuocere la pasta, praticare un incisione lungo il dorso ed eliminare l’intestino. I paccheri richiamano subito alla mente i giorni di festa. Se amate questo formato di pasta, provate anche i paccheri alla sorrentina, i paccheri con melanzane e pomodori oppure la versioni al forno dei paccheri con verza, patate e bitto.

 

Preparazione Paccheri zafferano, ricotta e gamberi

  1. Pulite i gamberi tenendo da parte le code come mostrato nel video di Agrodolce.
  2. paccheri-ricotta-zafferano-e-gamberi-1 Staccate le teste dei crostacei e mettetele in un pentolino con un cucchiaio di olio e la parte verde del cipollotto. Fate tostare leggermente, poi coprite con acqua e portate a bollore. Filtrate il brodo e, dopo averlo salato, usatelo per lessare i paccheri. Intanto, scaldate l'olio extravergine di oliva e fate soffriggere leggermente il cipollotto affettato sottilissimo. Unite la ricotta stemperata con un paio di mestoli del brodo di cottura della pasta, e la bustina di zafferano. Lasciate amalgamare e spegnete subito.
  3. paccheri-ricotta-zafferano-e-gamberi-2Scaldate una padella antiaderente. Adagiate i gamberi sulla padella rovente e spegnete subito il fuoco. Il calore continua a penetrare le carni delicate dei crostacei. Regolate di sale e tenete da parte.
  4. paccheri-ricotta-zafferano-e-gamberi-3Scolate i paccheri, saltateli nel sugo di ricotta. Regolate di sale e pepe. Per ultimo, aggiungete i gamberi scottati.
Servite subito.

Variante Paccheri zafferano, ricotta e gamberi

Potete sostituire i gamberi con gli scampi.

I commenti degli utenti