Pane indiano naan

11 marzo 2014

Ingredienti per 4 persone

Il pane indiano naan è un impasto lievitato di origine pakistana. Molto diffuso nel Medio Oriente e popolare nella cucina indiana, il naan si differenzia da molti pani di origine orientale per la cottura che è fatta nei nei tradizionali forni in argilla, i tandoor, tipici dell’India. Dopo il chapati, il pane indiano non lievitato, mostriamo come preparare il naan seguendo la ricetta tradizionale indiana che prevede l’utilizzo dello yogurt e che conferisce al pane morbidezza e gusto. La ricetta è semplice e alla portata di tutti perché la cottura del pane può essere fatta anche nella padella antiaderente. Molte le versioni del naan: spesso sono aggiunte spezie, come cumino e semi di nigella, oppure latte. Il naan va consumato durante il pasto oppure può essere farcito con patate, cipolle, spezie, agnello e uvetta. Talvolta è servito con formaggi, affettati o verdure.

Preparazione Pane indiano naan

  1. L'impasto del pane indiano naanSciogliete il lievito in 50 ml di acqua tiepida e aggiungete anche il miele. Versate 400 g farina in una ciotola capiente e, nel centro, versate l'acqua con il lievito. Amalgamate gli ingredienti, aggiungete lo yogurt e 2 cucchiaini (da caffè) di sale; se necessario aggiungete 20-30 ml di acqua tiepida; dovrete ottenere un composto ben amalgamato. Lavorate l'impasto su una spianatoia leggermente infarinata, per circa 10 minuti, fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate una palla e fatela lievitare in un ambiente non areato, coperto con un panno asciutto, per circa 1 ora o fino a quando avrà raddoppiato il suo volume.
  2. La preparazione del pane indiano naanRiprendete l'impasto, sgonfiatelo leggermente, formate un filoncino e dividetelo in 8 parti uguali. Dategli forma di pallina e lasciate riposare 10 minuti. Infarinate un mattarello e la spianatoia, quindi stendete ogni singola pallina fino a ottenere dei dischi sottili.
  3. La cottura del pane indiano naanScaldate una padella antiaderente e cuocete pane per circa 2 minuti o fino a quando avrà formato le prime bolle. Giratelo e lasciate cuocere ancora 2 o 3 minuti. Alla fine il pane deve essere gonfio. Procedete in questo modo per la cottura di ogni singolo naan.
Servite per accompagnare la zuppa di lenticchie indiana oppure il pollo al curry.

Variante Pane indiano naan

Aggiungete all'impasto semi di sesamo e spezie.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti