Panettone salato, una torta rustica fantasiosa e saporita

25 dicembre 2016
di Andrea Mainardi

Ingredienti per 8 persone

Preparazione Panettone salato

  1. Mettete nel cestello della planetaria la farina manitoba, metà dose di latte e appena 6 g di lievito. Impastate fino a ottenere un composto leggermente liquido. Trasferite l’impasto in una ciotola, copritelo con la pellicola e lasciatelo lievitare per circa 3 ore. Trascorso il tempo, toglietelo dalla ciotola e rimettetelo nella planetaria.
  2. Aggiungete il latte e il lievito rimanenti, la farina 00, il burro, il miele, le uova e il sale. Impastate fino a incorporare completamente tutti gli ingredienti. Prendete lo stampo di carta per panettone e versateci dentro l’impasto. Lasciatelo lievitare per circa 2 ore o, comunque, fino a quando non si formerà una cupola sulla sommità.
  3. Cuocete il panettone in forno, a 160 °C, per circa 40 minuti. Una volta cotto, fatelo raffreddare, toglietelo dallo stampo e affettatelo a strati, in orizzontale. Spalmate il caprino sulla base del panettone e, a seguire, aggiungete lo speck, i datteri denocciolati e l’erba cipollina. Coprite con la seconda fetta.
  4. Spalmate sul secondo strato il gorgonzola al mascarpone, aggiungete il miele, i gherigli di noce a pezzetti e l’origano. Coprite con un’altra fetta. Farcite il terzo disco con il formaggio spalmabile, il prosciutto, i fichi secchi e il finocchietto. Andate avanti così fino a completare gli strati.
  5. Mettete il panettone farcito in frigorifero per il tempo necessario a renderlo più stabile e compatto. Decoratelo a tema natalizio e tagliatelo a spicchi.
Servite il panettone salato.

I commenti degli utenti