Panini al burro al bimby

30 giugno 2015
di Community

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Panini al burro al bimby

  1. Mettete all'interno del boccale 280 g di latte e il lievito; lavorate 2 minuti 37°C Vel 2.
  2. Aggiungete 250 g di farina 00, la farina manitoba, il sale e il burro fuso; impastate 2 minuti Vel Spiga.
  3. Trasferite l'impasto su una spianatoia infarinata con la rimanente farina 00, formate una sfera, ponetela in un contenitore infarinato, coprite e mettetelo a lievitare in un luogo caldo per 90 minuti.
  4. Trascorso questo tempo, dividete l'impasto in tanti pezzi uguali, lavorate ogni pezzo tra le mani e formate dei panini tondi. Sistemate i panini, ben distanziati, in una teglia rivestita di carta forno, coprite e metteteli a lievitare in un luogo caldo per un'ora.
  5. Spennellate, poi, i panini con un uovo sbattuto e il latte rimanente. Cuocete nel forno caldo a 180-200°C per circa 10-15 minuti.
  6. Quando sono ben cotti e dorati, togliete i panini dal forno, fateli intiepidire, metteteli a raffreddare sopra una griglia e servite.

Variante Panini al burro al bimby

Se volete ottenere dei panini dolci, dopo che l'impasto è lievitato, mettetelo su una spianatoia infarinata, aggiungete al centro 30 g di gocce di cioccolato e lavoratelo in modo da incorporare bene le gocce. Procedete, poi, come da ricetta. Se, invece, volete ottenere una versione salata, dopo aver spennellato i panini con uovo e latte, cospargeteli con semini vari (di sesamo, girasole o papavero).

I commenti degli utenti