Panini al pomodoro da fare in casa

8 ottobre 2018

Ingredienti per 4 persone

I panini al pomodoro sono dei soffici panini lievitati preparati con un impasto a base di acqua, farina e concentrato di pomodoro. Gustosi e scenografici grazie al colore arancione intenso, questi panini sono perfetti per un buffet o un aperitivo e possono essere farciti con gli ingredienti più diversi. Il sapore, infatti, è piuttosto neutro e si presta bene ad accostamenti classici ma anche innovativi. La doppia lievitazione consente di ottenere un impasto soffice e ben alveolato e, in base all’utilizzo, è possibile scegliere la pezzatura più adatta. Noi consigliamo di formare panini piccoli e farcirli con prosciutto e formaggio o hamburger e insalata e di servirli anche per le feste dei più piccoli o per l’aperitivo.

Preparazione Panini al pomodoro

  1. panini-al-pomodoro-1Preparate l’impasto: sciogliete il lievito, lo zucchero e il concentrato nell’acqua tiepida.
  2. panini-al-pomodoro-2Impastate, a mano o con la planetaria, 500 g di farina aggiungendo man mano tutta l’acqua. Incordate bene, occorreranno diversi minuti. Aggiungete quindi l’olio a filo e incordate ancora.
  3. panini-al-pomodoro-3Quando l’impasto è omogeneo ed elastico unite il sale, fatelo assorbire e trasferite l’impasto su un piano infarinato. Formate una sfera e coprite con una campana.
  4. panini-al-pomodoro-4Dopo circa 45 minuti, riprendete l’impasto e ricavate dei pezzetti con cui farete 10-12 palline (utilizzate la pirlatura per evitare che si formino imperfezioni in superficie). Lasciate lievitare ancora per un’ora o comunque fino al raddoppio di volume. Spennellate con un filo d’olio e infornate i panini al pomodoro a 180°C per circa 20 minuti.

Variante Panini al pomodoro

Con la stessa tecnica potreste realizzare dei panini al pesto, alle acciughe o alla senape.

I commenti degli utenti