Panino al gorgonzola: per il pic nic

4 agosto 2017

Ingredienti per 4 persone

Il panino al gorgonzola è una golosità da concedersi quando ci si vuole coccolare. Cosa c’è di più buono e soddisfacente di un panino? La semplicità in un boccone che strizza l’occhio ai piatti più elaborati. Costruire un panino a regola d’arte è un’impresa tutt’altro che facile: la perfetta riuscita di ricette semplici e genuine richiede un’attenzione particolare ad ogni dettaglio. Partiamo dal pane: l’involucro del panino va scelto con cura e il giusto abbinamento dipenderà dal tipo ripieno che vorrete utilizzare. Con gusti decisi, speziati e particolarmente saporiti è meglio scegliere un pane integrale o ai cereali, mentre con sapori delicati il consiglio è quello di unire un pane morbido e più neutro come l’arabo. E ora veniamo al ripieno dove la qualità e la stagionalità degli ingredienti rappresentano l’80% del successo finale. Le combinazione tra cui scegliere sono davvero infinite, ma se amate sapori intensi e abbinamenti particolari l’accoppiata del gorgonzola con la fesa di tacchino non vi deluderà.

Preparazione Panino al gorgonzola

  1. Disponete 4 fette di pane su una teglia da forno e adagiate le fettine di cheddarsulla base del pane.
  2. Proseguite con uno strato o più strati di tacchino, un filo di miele, il gorgonzola. Disponete sulla teglia le altre fette di pane e spalmatele di miele.
  3. Passate al grill a 200°C per circa 4 minuti in modo che il gorgonzola si riscaldi e si unisca al miele. Nel frattempo condite il lattughino con poco olio. Appena pronti componete i panini unendo abbondante insalata.

Variante Panino al gorgonzola

per una versione più delicata potete sostituire il gorgonzola con del provolone dolce.

I commenti degli utenti