Panna cotta al caffè: sapore intenso

20 dicembre 2018

Ingredienti per 6 persone

La panna cotta al caffè è un dolce al cucchiaio raffinato e dal sapore intenso. La panna cotta è un dessert tipico della tradizione italiana, diffuso sopratutto nel nord Italia e in particolar modo in Piemonte. Presenza immancabile nel menù di ristoranti e osterie di una volta, dove insieme al tiramisù e ai dolci della casa non poteva mancare, è in questa zona che si è diffusa la ricetta classica della panna cotta, salvo poi aver subito nel corso degli anni numerose rivisitazioni ed essere stata proposta in molte varianti a seconda del territorio di provenienza. Il fatto di essere una ricetta particolarmente semplice ha reso la panna cotta uno dei dolci al cucchiaio più personalizzabili che ci siano: partendo da una preparazione comune a base di panna fresca liquida, gelatina in fogli e zucchero, ci si può sbizzarrire con facilità tra una vasta gamma di abbinamenti: dalle ghiotte salse di accompagnamento con cioccolato o caramello a quelle più leggere a base di frutti di bosco o frutta fresca di stagione. La panna cotta al caffè è la scelta giusta se siete alla ricerca di un dolce al cucchiaio raffinato che sia al tempo stesso leggero ma dal sapore deciso: l’aggiunta di caffè preparato con la moka conferirà al vostro dessert un aroma e un profumo ancora più intensi a cui sarà davvero difficile resistere.

Preparazione Panna cotta al caffè

  1. Preparate il caffè con la moka tradizionale. Intanto, in una terrina piena d'acqua mettete in ammollo la gelatina per circa 10 minuti.
  2. Versate la panna in un pentolino, unite lo zucchero, i semi della mezza bacca di vaniglia e portate il tutto a bollore. Strizzate la gelatina e unitela al composto di panna: girate con un cucchiaio di legno e proseguite la cottura a fuoco medio basso per circa 10 minuti. Aggiungete anche il caffè e fate cuocere per altri 10 minuti continuando a girare.
  3. Filtrate il composto con l'aiuto di un colino e versatelo negli appositi stampini. Metteteli in frigorifero per circa 4 ore fino a che non si rapprendono.
  4. Sformate la vostra panna cotta e decorate la superficie con chicchi di caffè e pezzetti di cioccolato fondente. Servite subito.

Variante Panna cotta al caffè

Potete decorare la panna cotta al caffè con una salsa ottenuta facendo sciogliere a bagnomaria il cioccolato insieme al burro.

I commenti degli utenti