Panna cotta alla verbena, un dolce al cucchiaio dal gusto insolito

5 maggio 2016
di Palma D'onofrio

Ingredienti per 8 persone

Preparazione Panna cotta alla verbena

  1. Mettete in infusione la verbena per cinque minuti nell'acqua bollente, quindi filtratela e fatela raffreddare. Nel frattempo, mettete a bagno i fogli di gelatina in acqua fredda.
  2. Scaldate la panna con lo zucchero e un pizzico di sale. Al primo accenno di bollore, togliete la casseruola dal fuoco e, con l’aiuto di una frusta, fate sciogliere la gelatina scolata e strizzata fino a quando non si sarà dissolta. Aggiungete l’infuso di verbena.
  3. Lasciate intiepidire, mescolando spesso, per evitare che si formi una pellicola. Versate la panna nello stampo, negli stampini monoporzione o nei bicchieri. Gli stampi devono essere precedentemente bagnati e non asciugati.
  4. Coprite con una pellicola e mettete in frigo per almeno due ore.
Servite la panna cotta, decorata con foglie di verbena.

I commenti degli utenti