Parrozzo: cucina abruzzese

21 dicembre 2016

Ingredienti per 8 persone

Il parrozzo è un dolce natalizio tipico della tradizione abruzzese, diffuso soprattutto nella provincia di Pescara. Il parrozzo venne preparato per la prima volta nel 1920 da Luigi D’Amico,un pasticcere pescarese che, per preparare questo dolce, si lasciò ispirare dal pane preparato dai contadini. Il pane, chiamato anche pane rozzo, veniva preparato generalmente con il granoturco e veniva cotto nel forno a legna. Luigi D’Amico, ispirato, inventò così il parrozzo, utilizzando uova e farina di mandorle per donare il colore e la consistenza al dolce e lo ricoprì di cioccolato fondente fuso, pensando al colore del pane cotto nel forno a legna. Gabriele D’Annunzio, dopo aver assaggiato il parrozzo, scrisse un madrigale La canzone del parrozzo. Il parrozzo è un dolce molto semplice da preparare e per farlo occorrono pochi e semplici ingredienti: uova, zucchero, mandorle, semolino, scorza d’arancia e cioccolato fondente. Potete sostituire il semolino con una parte di farina e una di semola, oppure con farina e fecola di patate.

Preparazione Parrozzo

  1. step-1-parrozzoTritate finemente la mandorle con 2 cucchiai di zucchero presi dal peso totale.
  2. step-2-parrozzoSeparate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ben ferma con un pizzico di sale.
  3. step-3-parrozzoMontate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso; aggiungete la scorza grattugiata dell'arancia, le mandorle tritate e il semolino, amalgamando gli ingredienti con una spatola. Incorporate anche gli albumi, un cucchiaio alla volta, e amalgamate gli ingredienti delicatamente, con movimenti dal basso verso l'alto, con una spatola.
  4. step-4-parrozzoDistribuite il composto in uno stampo a semisfera ( preferibilmente d'alluminio ) da circa 20 cm di diametro imburrato e infarinato, cuocete nel forno preriscaldato a 170°C per circa 45-50 minuti, o finché è ben cotto e asciutto. Controllate la cottura con uno stecchino dopo i primi 45 minuti e, se necessario, prolungate la cottura.
  5. step-5-parrozzoSfornate il dolce, toglietelo dallo stampo e lasciatelo raffreddare completamente su una gratella.
  6. step-6-parrozzoSciogliete il cioccolato fondente con il burro e versate sulla semisfera fino a ricoprire interamente il dolce, aiutatevi con una spatola.

Variante Parrozzo

Potete omettere le mandorle amare e aggiungere all'impasto due cucchiai di amaretto. Sostituite la scorza d'arancia con la scorza del limone.

I commenti degli utenti