Pasta al forno alla siciliana

25 gennaio 2016

Ingredienti per 4 persone

La pasta al forno alla siciliana è un primo piatto appetitoso e ricco. Esistono diverse varianti di questa ricetta, la nostra pasta alla siciliana è stata preparata con i rigatoni, ragù di manzo e maiale, uova sode e formaggio. Scegliete di preparare questa pasta al forno in anticipo e conservatela in frigorifero per diverse ore, prima di servirla cuocetela in forno per il tempo previsto dalla ricetta. Per una versione più leggera potete omettere le uova sode o, per una variante vegetariana, potete preparare un sugo al pomodoro e basilico, melanzane cotte in padella, mozzarella e ricotta salata. Questo primo piatto non presenta particolari difficoltà ma occorre del tempo per ottenere un risultato perfetto. Prestate attenzione alla cottura del sugo, deve avvenire a fuoco dolce in modo tale che il sugo si restinga e acquisti sapore. Si raccomanda di scolate la pasta quando è molto al dente per evitare che in cottura scuocia e risulti gommosa.

Preparazione Pasta al forno alla siciliana

  1. Step 1 pasta al forno alla sicilianaTritate finemente la cipolla. In una casseruola scaldate l'olio, aggiungete la cipolla tritata e lasciatela soffriggere per un paio di minuti. Aggiungete la carne e lasciatela rosolare per 5 minuti, sfumate con il vino, lasciate evaporare l'alcol e aggiungete la passata di pomodoro. Regolate di sale, aggiungete l'alloro e lasciate cuocere per circa 1 ora a fuoco basso. Eliminate l'alloro e lasciate intiepidire il ragù.
  2. Step 2 pasta al forno alla sicilianaNel frattempo preparate le uova sode: ponete le uova in un pentolino e copritele con acqua fredda, portate il pentolino sul fuoco e fate cuocere per 10 minuti dal momento dell'ebollizione. Fate raffreddare le uova in acqua fredda, quindi sbucciatele e affettatele.
  3. Step 3 pasta al forno alla sicilianaCuocete la pasta in acqua bollente salata e scolatela al dente.
  4. Step 4 pasta al forno alla sicilianaMescolate la pasta con il ragù.
  5. Step 5 pasta al forno alla sicilianaUngete con dell'olio una pirofila e disponete uno strato di pasta, aggiungete il primo sale tagliato a dadini, le uova a fettine e una parte del pecorino grattugiato. Completate con la pasta rimanente aggiungendo in superficie gli ingredienti rimanenti, spolverizzando con il pecorino grattugiato. Fate cuocere nel forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti o finché la pasta è ben dorata in superficie.

Variante Pasta al forno alla siciliana

Per una versione vegetariana realizzata un sugo al pomodoro e basilico e arricchite la pasta con piselli o verdure di stagione.  

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti