Pasta al pesto di tonno e olive: per chi ha poco tempo in cucina

7 aprile 2018

Ingredienti per 4 persone

La pasta al pesto di tonno e olive è un primo piatto salva pranzo che si realizza in 30 minuti. Si tratta di un pesto di mare a base di tonno, arricchito dalla sapidità delle olive e dal leggero profumo del limone con cui condire primi piatti sfiziosi e facili da realizzare. Potete realizzare il pesto usando un mortaio o un mixer per facilitare l’operazione. Per preparare questa pasta basterà munirsi di comunissimi strumenti del mestiere: una padella piuttosto ampia, un mixer da cucina (anche di dimensioni contenute) e avere disposizione tonno, olive, un cipollotto, spezie ed aromi. Trattandosi di una ricetta dalla bontà semplice e genuina, per la sua perfetta riuscita è fondamentale scegliere ingredienti di prima qualità: se acquistate del tonno sottolio il consiglio è quello di scolarlo del tutto in modo da privarlo del suo liquido per poi condirlo con olio extravergine d’oliva di qualità e succo di limone. Le olive, preferibilmente nere, dovranno essere denocciolate e tagliate a piccoli pezzetti da aggiungere nel mixer insieme agli altri ingredienti. Ricordatevi inoltre di non salare eccessivamente l’acqua in cui cuocerete la pasta in modo da ottenere un primo piatto equilibrato e sapido al punto giusto.

Preparazione Pasta al pesto di tonno e olive

  1. Nella ciotola di un mixer unite il tonno ben sgocciolato, le olive, il succo di un limone con la sua la scorza grattugiata e sufficiente olio.
  2. Frullate fino ad ottenere una crema. Regolate di sale e di pepe. Soffriggete il porro tagliato finemente in poco olio fino a farlo stufare.
  3. Cuocete la pasta in acqua leggermente salata, lasciandone da parte due cucchiai da aggiungere al condimento.
  4. Scolate la pasta e versatela nella pentola con il pesto di tonno e il porro, aggiungete i due cucchiai dell’acqua di cottura e fate saltare tutti gli ingredienti a fuoco vivace per pochi minuti.
Servite completando con qualche cucchiaio di pesto e un trito di prezzemolo fresco.

Variante Pasta al pesto di tonno e olive

per un gusto ancora più saporito potete sostituire il tonno con dello sgombro sott’olio e aggiungere dei capperi sotto sale.

I commenti degli utenti