Pasta con radicchio

30 gennaio 2015
di Federica Mantovani

Ingredienti per 4 persone

La pasta con radicchio è un primo piatto vegetariano che unisce il sapore tendenzialmente amarognolo del radicchio e il gusto avvolgente del latte alla nota piccante del peperoncino. A differenza del risotto in cui il radicchio mantiene quasi inalterata la sua croccantezza, in questo piatto il radicchio diventa morbido, appassendosi in un fondo realizzato con olio e cipolla bionda. Per una variante senza lattosio della pasta con radicchio sostituite il latte con una ugual quantità di brodo vegetale. Per una variante più ricca, invece, create una salsa besciamella a cui avrete aggiunto 2 cucchiai colmi di parmigiano stagionato oppure unite alla salsa 100 g di ricotta vaccina.

Preparazione Pasta al radicchio

  1. Mondate il radicchio eliminando le foglie più esterne e sfogliandolo. Lavate le foglie e asciugatele con un canovaccio pulito. Tagliatelo a strisce sottili e tenete da parte. Sbucciate una cipolla e tritatela finemente. In una casseruola con un filo d'olio fate appassire a fuoco dolce la cipolla. Quando diventa translucida unite il radicchio e un pizzico di peperoncino, lasciate cuocere per 5 minuti. Unite il latte, mescolate e fate addensare la salsa.
  2. Portate a bollore abbondante acqua salata, versateci le penne e cuocetele fino a quando non sono al dente. Scolatele e saltatele in padella con il radicchio, aggiungendo se necessario poca acqua di cottura. Impiattate e completate con un trito di prezzemolo.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti