Pasta con carote

6 marzo 2015
di Annamaria Fedele

Ingredienti per 4 persone

La pasta con carote è un primo piatto semplice e veloce da realizzare, l’ideale per chi in poco tempo vuole preparare un piatto saporito e nutriente. Le carote generalmente sono impiegate in cucina come verdura aromatica o come contorno: deliziose sono quelle al burro e al timo o quelle cotte al forno con le cipolle. Nella ricetta proposta, invece, sono il condimento principale della pasta e il loro gusto dolce è arricchito dalle zucchine e dalla saporita pancetta piccante. Utilizzate il formato di pasta che preferite, ma prediligete comunque quella corta, come i rigatoni o le mezze maniche. Per rendere il condimento della pasta con carote più cremoso, al posto dell’acqua aggiungete il latte con gorgonzola (o mascarpone o robiola) nella padella di cottura delle carote e delle zucchine.

Preparazione Pasta con carote

  1. Pelate e lavate le carote. Lavate le zucchine sotto l'acqua corrente e spuntatele. Tamponate le carote e le zucchine e tagliatele in strisce sottili nel senso della lunghezza: potete aiutarvi con un pelapatate.
  2. In un'ampia padella versate l'olio e fate soffriggere lo scalogno finemente tritato fin quando non è dorato. Aggiungete la pancetta e fatela rosolare. Quando iniziano a sciogliersi i suoi grassi, unite le carote, le zucchine e mezzo bicchiere d'acqua; regolate di sale e pepe. Fate cuocere finché l'acqua non è evaporata: le carote e le zucchine devono risultare tenere. Cuocete la pasta, scolatela al dente e versatela nella padella con il condimento. Aggiungete poca acqua di cottura della pasta, mettete la padella sul fuoco dolce e fate saltare per pochi minuti. Spolverizzate con il pecorino prima di servire.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti