Pasta con crema di carciofi vegetariana

3 marzo 2016

Ingredienti per 4 persone

La pasta con crema di carciofi è un piatto vegetariano della cucina italiana semplice da realizzare, molto apprezzato per la sua delicatezza. I carciofi sono coltivati per lo più al centro/sud Italia, molte sono le ricette tradizionali in cui questo ortaggio è il protagonista. Le varietà coltivate sono molteplici, le più diffuse sono il romanesco, lo spinoso sardo e ligure e il violetto. Se amate questo ortaggio provate anche i carciofi bolliti o i ravioli. Per un primo piatto goloso realizzate la salsa frullando i carciofi cotti con panna fresca. La crema così ottenuta è ottima anche da spalmare su crostini di pane da servire come antipasto, potete realizzarne in abbondanza e utilizzarla come salsa di accompagnamento per secondi a base di carne o pesce. Per una versione più leggera di questo primo piatto è possibile eliminare la panna e utilizzare un ugual quantitativo di ricotta vaccina.

Preparazione Pasta con crema di carciofi

  1. step1Con un coltello affilato mondate i carciofi eliminando il gambo, le foglie esterne più dure e la barba se presente. Una volta ricavati i cuori divideteli a spicchi e metteteli in ammolo in acqua e limone fino al momento dell'utilizzo.
  2. step2In una padella fate soffriggere due cucchiai di olio, la cipolla tritata, lo spicchio di aglio intero e appena inizia a sfrigolare aggiungete i carciofi ben scolati. Lasciate insaporire per qualche minuto, poi aggiungete un bicchiere di brodo vegetale.
  3. step3Salate e proseguite la cottura per 15 minuti a pentola coperta. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Eliminate l'aglio, aggiungete il prezzemolo e con il frullatore ad immersione lavorate il composto per ottenere una crema omogenea e liscia. Aggiungete la panna, rimettete la crema sul fuoco e fatela cuocere per altri due minuti. Scolate la pasta e fatela amalgamare nella padella con la crema di carciofi.
Servite calda.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti