Pasta fredda con verdure grigliate

21 maggio 2014

Ingredienti per 4 persone

La pasta fredda vegetariana è un piatto versatile che può essere realizzato in molteplici varianti. Particolarmente adatta alla stagione estiva, la preparazione è completa e leggera poiché è arricchita con verdure di stagione. Potete scegliere diversi formati di pasta o variare le cotture delle verdure: grigliate gli ortaggi come indicato nella nostra ricetta oppure cuocete in forno le verdure e conditele con aglio ed erbe aromatiche come rosmarino, origano e timo. Gli ortaggi estivi – pomodori, zucchine, melanzane e peperoni – sono ricchi di proprietà nutrizionali indispensabili per il benessere del nostro organismo: sono una fonte preziosa di fibre, acqua e vitamine. Cuocendo le verdure senza l’aggiunta di grassi potete conservare tutto il loro sapore. Il basilico dona un gusto fresco al piatto e se utilizzato crudo mantiene inalterate le sue proprietà digestive e antinfiammatorie. Facile da realizzare, questa pasta fredda vegetariana può essere servita in piccole pozioni anche durante un aperitivo con buffet.

Preparazione Pasta fredda vegetariana

  1. La preparazione della pasta fredda vegetarianaCuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata; lasciandola al dente. Scolatela e versatela in un recipiente. Conditela con 2 cucchiai di olio e lasciatela raffreddare completamente. Nel frattempo, mondate le zucchine e la melanzana e tagliatele a fette di circa 1/2 cm di spessore. Scaldate una griglia oppure una padella antiaderente e cuocete le verdure per circa 2 - 3 minuti per lato o fino a quando sono ben cotte.
  2. La preparazione della pasta fredda vegetarianaLavate il peperone e disponetelo in una teglia rivestita di carta forno. Cuocetelo nel forno preriscaldato a 200 °C per circa 30 minuti avendo cura di girarlo almeno 2 volte per garantire una cottura uniforme. Una volta pronto trasferite il peperone in un sacchetto di plastica per alimenti, chiudete e lasciate riposare per 15 minuti. Trascorso il tempo, prendete il peperone e spellatelo, privatelo anche dei semi interni e del picciolo e tagliatelo a strisce sottili. Mondate il pomodoro e tagliatelo a cubetti. Tagliate a cubetti anche la melanzana e le zucchine grigliate.
  3. La preparazione della pasta fredda vegetarianaIn una ciotola capiente versate le verdure e salate. Unite la pasta ormai fredda, mescolate e condite con 2 cucchiai di olio e le foglie di basilico sminuzzate con le mani.

Variante Pasta fredda vegetariana

Arricchite il piatto con formaggio tagliato a cubetti o tofu. Per un piatto ancor più sano e ricco di fibre scegliete una pasta integrale.

I commenti degli utenti