Pasta funghi e piselli, per la primavera

31 marzo 2016

Ingredienti per 4 persone

La pasta funghi e piselli è un primo piatto vegetariano o vegano veloce e semplice da preparare. Gli ingredienti per questa cena sono facilmente reperibili e, se non li trovate freschi potete utilizzare quelli surgelati. Vi consigliamo di utilizzare funghi champignon freschi o, ancor meglio, dei porcini, ma in mancanza di questi ingredienti si possono utilizzare anche quelli essiccati, facendoli rinvenire in abbondante acqua per almeno 1 ora. La pasta ai funghi e piselli è un piatto che può essere preparato sia in inverno che in primavera. Per esaltare al meglio i sapori di questo condimento utilizzate della pasta corta, come le penne rigate o le mezze maniche, ma potete sostituire la pasta secca con pasta all’uovo fatta in casa. Provate anche le tagliatelle al forno con piselli e prosciutto o le penne alla boscaiola se amate questo tipo di piatti.

Preparazione Pasta funghi e piselli

  1. pasta funghi e piselli (1)Pulite con un panno i funghi e affettateli. Nel frattempo portate ad ebollizione abbondante acqua calda salata e cuocete la pasta al dente.
  2. pasta funghi e piselli (2)In una padella fate soffriggere l'aglio con due cucchiai di olio, unite i funghi e fateli cuocere per 5 minuti.
  3. pasta funghi e piselli (3)Unite i piselli, regolate di sale e pepe e proseguite la cottura per altri 10 minuti con il coperchio. Togliete lo spicchio d'aglio. Scolate la pasta e fatela saltare in padella con i funghi, i piselli, il prezzemolo e 2 cucchiai di olio a crudo.
Servite caldissima.

Variante Pasta funghi e piselli

Se non amate l’aglio potete sostituirlo con 1 piccola cipolla tritata, soffriggendola in due cucchiai d'olio prima di aggiungere in padella i funghi. Se invece amate i sapori più delicati e cremosi è possibile aggiungere 100 ml di panna insieme a 50 g di prosciutto cotto, speck o salsiccia.

I commenti degli utenti