Pasta funghi freschi e prosciutto

7 settembre 2016

Ingredienti per 4 persone

La pasta con funghi e prosciutto crudo è un primo piatto molto gustoso della cucina italiana. Semplice e veloce da portare in tavola, è un modo goloso per variare un piatto della tradizione. Abbinamento di indiscusso e sicuro successo quello fra i funghi e il prosciutto, i profumi del sottobosco incontrano il gusto deciso e sapido del prosciutto crudo per dar vita ad un equilibrio perfetto di sapori. Potete utilizzare qualunque tipo di fungo, dai prataioli ai porcini, passando per quelli secchi. Per il prosciutto invece sceglietelo di qualità: Parma, San Daniele o Norcia stagionato doneranno sicuramente un gusto intenso. Se amate i sapori decisi scegliete un prosciutto di montagna rispetto a un crudo dolce. La pasta con i funghi e prosciutto è quindi una gioia per il palato, perfetta per qualsiasi occasione e adatta a tutta la famiglia. Per un tocco più cremoso è possibile aggiungere anche della besciamella morbida.

Preparazione Pasta funghi e prosciutto

  1. Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e quando bolle lessate la pasta. Pulite i funghi eliminando parte del gambo terroso, poi passateli con un panno umido e affettateli. In una padella scaldate l’olio con lo spicchio di aglio intero e fate saltare i funghi per 10 minuti.
  2. Riducete il prosciutto a striscioline con un coltello affilato e fatelo cuocere in una padella antiaderente senza alcun condimento aggiunto fino a quando risulta e croccante. Scolate la pasta al dente e versatela nella padella con i funghi, unite il prosciutto, l’erba cipollina tagliuzzata e fate saltare per due minuti.
Servite caldissima.

I commenti degli utenti