Pasta pasticciata al forno

21 settembre 2014

Ingredienti per 4 persone

La pasta pasticciata al forno è una ricetta classica della tradizione culinaria italiana. È un piatto tipico dei pranzi festivi soprattutto nel sud Italia e, grazie alla sua semplice trasportabilità, è ideale da portare in ufficio all’interno della schiscetta per una pausa pranzo golosa. Ottima da mangiare appena sfornata, la pasta pasticciata si può servire anche tiepida oppure a temperatura ambiente. Questa caratteristica la rende perfetta da cucinare in qualsiasi stagione dell’anno. È una preparazione molto versatile, rapida e semplice da preparare anche per chi non ama passare molto tempo in cucina. La pasta pasticciata al forno è confezionata con strati di pastasciutta alternati a ragù di carne, mozzarella filante e cremosa besciamella. È possibile preparare questa pietanza in anticipo poiché basterà cuocerla e gratinarla poco prima di servirla a tavola. La pasta pasticciata si può arricchire con scamorza affumicata, fettine di prosciutto cotto o mortadella. Per una versione vegetariana potete sostituire il ragù di manzo con le verdure grigliate. Per questa preparazione è consigliabile tagliare a dadini la mozzarella e lasciarla sgocciolare per 30 minuti prima del suo impiego.

Preparazione Pasta pasticciata

  1. La preparazione della pasta pasticciataLavate il sedano e pelate la carota, poi tritateli finemente insieme con la cipolla. Soffriggete il trito aromatico in una padella antiaderente con l'olio, unite la carne macinata e rosolatela per circa 5 minuti, poi sfumate con il vino rosso.
  2. La preparazione della pasta pasticciataLasciate evaporare l'alcol e unite la passata di pomodoro.
  3. La preparazione della pasta pasticciataRegolate di sale e cuocete a fuoco basso per circa 1 ora.
  4. La preparazione della pasta pasticciataNel frattempo preparate la besciamella facendo sciogliere il burro nel tegame e incorporando la farina. Aggiungete a filo il latte caldo e, mescolando spesso, proseguite la cottura fino ad ottenere una consistenza liscia e cremosa; infine profumate la besciamella con la noce moscata.
  5. La preparazione della pasta pasticciataTagliate la mozzarella a dadini. Lessate la pasta molto al dente in abbondante acqua salata, poi scolatela. Cospargete il fondo di una pirofila con qualche cucchiaiata di ragù. Mescolate il ragù rimasto con la pasta e versatela nella pirofila.
  6. step6Cospargete con i dadini di mozzarella, coprite tutta la superficie della pasta con la besciamella e terminate con una spolverizzata di parmigiano grattugiato. Infornate, a forno caldo, a 180 °C per circa 20 minuti. Per una crosticina croccante passate la teglia sotto il grill del forno durante gli ultimi 5 minuti di cottura.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti