Pasta e patate ara tijeddra, tradizione calabrese

24 agosto 2018

Ingredienti per 4 persone

La pasta e patate ara tijeddra è un primo piatto o piatto unico della tradizione culinaria cosentina. La particolarità di questa pasta al forno è che si compone a crudo. Si parte realizzando un fondo di passata di pomodoro, si aggiunge la pasta cruda, si copre con uno strato sottile di patate e formaggio (parmigiano, pecorino o caciocavallo) e si prosegue in questo modo fino a terminare gli ingredienti, lasciando come ultimo strato la pasta. Un tempo si utilizzava per la cottura una teglia di terracotta (tiella) e veniva cotta nel forno a legna. È possibile far cuocere per 15 minuti la teglia prima sul fuoco, utilizzandone una apposita che vada sia in forno che sul fuoco e terminare la cottura in forno per altri 15 minuti; oppure è possibile cuocerla direttamente in forno statico per 35 minuti circa. Gli amidi contenuti nella pasta e nelle patate non vengono dispersi ma si conservano all’interno della teglia regalando così una pasta e patate ara tijeddra corposa e sostanziosa. È possibile scegliere il formato di pasta preferito, penne, rigatoni, mezze maniche, ziti. Potete insaporire il tutto con aglio schiacciato, peperoncino secco o fresco ma con anche olio aromatizzato. Può essere preparata in anticipo e consumata sia calda che fredda. Lasciatela intiepidire per 5/10 minuti prima di servire.

Preparazione Pasta e patate ara tijeddra

  1. pasta-e-patate-ara-tijeddra-step1Pelate le patate, tagliatele a rondelle sottili.
  2. pasta-e-patate-ara-tijeddra-step-2In una terrina versate la passata di pomodoro e conditela con 1 cucchiaio di olio, sale, pepe e sufficiente origano secco.
  3. pasta-e-patate-ara-tijeddra-step-3Ungete il fondo di una teglia capiente con 1 cucchiaio di olio e coprite con qualche mestolo di passata. Aggiungete la pasta cruda e ricopritela con un strato sottile di patate.
  4. pasta-e-patate-ara-tijeddra-step-4Coprite le patate con formaggio grattugiato, sale e origano.
  5. pasta-e-patate-ara-tijeddra-step-5Proseguite in questo modo fino al termine degli ingredienti, lasciando la pasta come ultimo strato.
  6. pasta-e-patate-ara-tijeddra-step6Bagnate con acqua. Fate cuocere, con il coperchio, sul fornello per 15 minuti.
  7. pasta-e-patate-ara-tijeddra-step7Spolverizzate la superficie con il formaggio rimasto, mollica di pane raffermo sbriciolata o pangrattato e 1 cucchiaio di olio. Trasferite la teglia nel forno statico a 200°C per altri 20 minuti. Oppure cuocete la teglia direttamente in forno per 30 minuti circa.
Lasciatela intiepidire per 5/10 minuti prima di servire.

I commenti degli utenti