Pasta patate e bottarga: prelibata

27 settembre 2015
di Aurora Tomei

Ingredienti per 4 persone

La pasta e patate con la bottarga è un primo di piatto ispirato a un classico della tradizione contadina ma impreziosito dal sapore della bottarga. La bottarga è un prodotto gastronomico artigianale ottenuto dalla salatura, pressatura ed essiccazione delle uova di muggine (cefalo) o di tonno. In Italia la bottarga viene prodotta in diverse regioni: quella di muggine è prodotta in Sardegna tra le zone di Cagliari, Tortolì e lo Stagno di Cabras e in Toscana soprattutto a Orbetello. In Sicilia, sia nella parte occidentale che orientale, a Carloforte in Sardegna e in provincia di Reggio Calabria vi sono invece diversi stabilimenti che producono bottarga di tonno rosso. In ogni caso la bottarga viene utilizzata o per arricchire antipasti, grattugiata o a fettine su crostini di pane imburrato oppure come condimento per la pasta. Nella nostra pasta e patate con bottarga consigliamo di grattugiarla prima di servire il piatto.

Preparazione Pasta patate e bottarga

  1. Pulite e mondate le verdure. Tritate finemente carota e cipolla e il gambo del sedano, conservando le foglie per guarnire il piatto. Tagliate le patate a cubetti e trasferite il tutto in casseruola con 4 cucchiai di olio. Accendete il fuoco a calore moderato e cuocete aggiungendo un poco di acqua se necessario. Lasciate cuocere per 10 - 15 minuti. Regolate di sale e unite la pasta direttamente in casseruola, ma portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata che aggiungerete man mano in casseruola affinché si cuocia la pasta.
  2. Quando la pasta è al dente, spegnete il fuoco, coprite con il coperchio e lasciate riposare qualche minuto. Servite spolverizzando con la bottarga, con le foglie di sedano tritate e con una macinata di pepe.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti