Pasta peperoni e tonno

22 ottobre 2016

Ingredienti per 4 persone

La pasta peperoni e tonno è un primo piatto della tradizione italiana. È un piatto rapido e veloce da realizzare ed è perfetto da realizzare durante tutto l’anno o in estate quando i peperoni sono carnosi, sodi e saporiti. Scegliete dei peperoni croccanti, con la pelle ben tesa e senza ammaccature. Il picciolo inoltre deve essere verde brillante e rigido. Potete mescolare i peperoni dolci con dei peperoni piccanti per donare più carattere al piatto. Per quanto riguarda il tonno: se possibile sceglietelo fresco dal pescivendolo e fatelo scottare leggermente in una padella antiaderente senza alcun condimento aggiunto. Se invece preferite utilizzare il tonno in scatola, scegliete la ventresca di tonno, più cara sì, ma più saporita e compatta. La pasta con crema di peperoni e tonno è un piatto molto cremoso, profumato e adatto ad ogni occasione. Se amate a dismisura i peperoni provateli ripieni, fritti o assaggiatene il pesto.

Preparazione Pasta peperoni e tonno

  1. pasta tonno e peperoni (1)Lavate e tagliate i peperoni a larghe falde scartando la parte bianca e i semi interni. Riduceteli a striscioline piuttosto regolari per uniformarne la cottura.
  2. pasta tonno e peperoni (2)Scaldate in una padella due cucchiai di olio con l'aglio, un pizzico di peperoncino in polvere e unite i peperoni e il timo.
  3. pasta tonno e peperoni (3)Fate cuocere a fiamma vivace per pochi minuti, poi abbassate la fiamma e coprite con un coperchio. Nel frattempo portate ad ebollizione abbondante acqua salata e tuffateci la pasta. Eliminate l'aglio, aggiungete un mestolo di acqua bollente ai peperoni per renderli cremosi e proseguite la cottura per 10 minuti. Tenete da parte qualche strisciolina di peperone per la decorazione finale e frullate i peperoni restanti. Scolate la pasta al dente e mettetela nella padella dei peperoni, unite con la salsa e metà del tonno. Fate saltare.
Servite con il restante tonno e le striscioline di peperoni.

Variante Pasta peperoni e tonno

Per un sapore più intenso potete aggiungere due filetti di acciuga sott'olio o pasta di acciughe durante il soffritto iniziale. Per rendere ancora più cremoso questo piatto provate ad aggiungere un cucchiaio di ricotta o di formaggio spalmabile. Per un contrasto cremoso e croccante è possibile aggiungere a fine cottura delle briciole di pane tostato.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti