Farfalle piselli e pancetta

29 aprile 2015
di Elena Esposito

Ingredienti per 4 persone

La pasta piselli e pancetta è un classico primo piatto semplice da realizzare. Nella versione che vi proponiamo, la pasta è condita con la pancetta arrotolata dolce e i piselli freschi sono cotti in padella in un soffritto di cipolla, in mantecatura vengono aggiunti con pepe e parmigiano. L’aroma delicato dei piselli ben si sposa con la sapidità decisa della pancetta. Prediligete pasta corta, le farfalle si adattano bene a questa preparazione, potete sostituirle con mezze maniche o mezze penne. Se realizzate questa pasta in primavera, acquistate piselli freschi, ancora nel baccello, se invece volete prepararla nel resto dell’anno sostituiteli con piselli surgelati fini o finissimi. Per donare una maggiore cremosità a questo piatto, potete aggiungete panna da cucina, se invece gradite un piatto più leggero sostituite la pancetta con cubetti di prosciutto cotto. Servite la pasta piselli e pancetta calda, spolverizzandola con il parmigiano.

Preparazione Pasta piselli e pancetta

  1. Sgranate i piselli privandoli dei baccelli: da 700 g di piselli con baccello ricavate circa 230 g di piselli.
  2. In una padella antiaderente fate scaldare 2 cucchiai di olio, aggiungete la cipolla mondata e tritata e lasciatela stufare con poca acqua per 5 minuti. Aggiungete la pancetta e fatela rosolare. Unite i piselli, aggiungete 1 bicchiere di acqua calda e proseguite la cottura a fuoco dolce per circa 20 minuti, o fin quando i piselli siano cotti, mescolando di tanto in tanto.
  3. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente. Unite la pasta nella padella con il condimento, regolate di pepe, aggiungete il parmigiano e saltate per alcuni secondi, aggiungendo, se necessario, poca acqua di cottura della pasta. Se gradite, spolverizzate con altro parmigiano prima di servire e il trito di mentuccia.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti