Pasta al forno funghi e spinaci

2 dicembre 2014
di Annamaria Fedele

Ingredienti per 4 persone

La pasta al forno vegetariana con funghi e spinaci è un primo piatto molto semplice da realizzare che unisce il sapore intenso dei funghi porcini a quello più erbaceo degli spinaci. Per creare un primo piatto invitante unite scamorza grattugiata grossolanamente e parmigiano grattugiato. Per realizzare la pasta al forno vegetariana, potete utilizzare il formato di pasta che preferite: la pasta corta – fusilli, penne o mezze maniche – si adatta perfettamente a essere cotta in forno. Prestate attenzione alla cottura della pasta, scolatela al dente e bloccate la cottura con acqua fredda, questo permette alla pasta al forno vegetariana di risultare croccante e non disfarsi durante la gratinatura. Potete arricchire la pasta al forno funghi e spinaci con un cucchiaio di formaggio spalmabile o poca panna.

Preparazione Pasta al forno vegetariana

  1. Mondate i funghi: con un panno umido eliminate eventuali residui di terra, eliminate la parte finale del gambo. Tagliate a fette i funghi e teneteli da parte. Pulite gli spinaci e lavateli con acqua corrente. In una padella unite poco olio, fate imbiondire uno spicchio d'aglio sbucciato e tagliato in due parti. Unite gli spinaci e fateli appassire per 5 minuti con coperchio. Aggiungete i funghi, saltateli per 10 - 15 minuti, regolate di sale e lasciate intiepidire.
  2. In una casseruola portate a bollore abbondante acqua salata. Versate la pasta e scolatela quando è appena al dente. Raffreddatela con acqua fredda. Grattugiate grossolanamente la scamorza. In una terrina mescolate la pasta, gli spinaci, i funghi e la scamorza. Ungete una pirofila, versateci la pasta e spolverizzate con il formaggio. Infornate a 180 °C per 10 - 15 minuti o fino a che non risulta dorata e croccante. Servite caldo.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti