Pasta zucca e pomodori secchi, autunnale

4 ottobre 2015
di Elisabetta Forti

Ingredienti per 4 persone

La pasta e zucca con pomodori secchi è un primo piatto ideale da preparare durante l’autunno, quando la zucca è nella sua stagione migliore. La pasta e zucca è un classico della tradizione popolare: un piatto economico, sano ma sostanzioso. L’aggiunta dei pomodori secchi con il loro sapore intenso,  che equilibrano la dolcezza della zucca, rende questo primo piatto adatto sia ad un pranzo di famiglia sia a un’occasione più formale. La pasta e zucca con pomodori secchi può essere consumata da chi segue una dieta vegetariana e vegana. Se non seguite alcun tipo di regime alimentare alternativo, provate ad aggiungere uno o due filetti di acciuga al piatto: lasciate sciogliere i filetti nell’olio prima di aggiungere la zucca e l’aglio. Servite la vostra pasta e zucca con pomodori secchi guarnendo con rosmarino o prezzemolo fresco.

Preparazione Pasta zucca e pomodori

  1. Tagliate la zucca in pezzi grossolani e trasferitela in una casseruola con lo spicchio d'aglio, un poco di peperoncino e i 4 cucchiai di olio. Coprire e lasciare cuocere a calore moderato per 10 - 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Scolate accuratamente i pomodori secchi tamponando l'olio in eccesso, tagliateli a listarelle e tenete da parte.
  2. Portate a bollore una pentola con abbondante acqua salate e versatene 3 mestoli nella casseruola con la zucca. Buttate la pasta direttamente nella zucca e lasciate sul fuoco l'acqua bollente, che potrete unire alla paste e zucca se necessario. Pochi minuti prima che sia ultimata la cottura, unite i pomodori e un poco di rosmarino. Spegnete il fuoco quando la pasta è al dente, coprite e lasciate riposare qualche minuto. Servite con una spolverizzata di pepe e un rametto di rosmarino fresco.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti