Pastella per friggere

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Impasti
  • molto bassa
  • 15 minuti
  • 280 per 100 g
  • Ricetta per vegetariani
20 dicembre 2013

Ingredienti per 4 persone

La pastella per friggere le verdure è un impasto colloso preparato con acqua, farina e amido di mais. Lo scopo è quello di formare, a contatto col grasso caldo, una crosta croccante e dorata che mantenga, all’interno del pezzo in frittura, una traccia di succhi. La nostra pastella non prevede tempi di riposo, è veloce da preparare e ideale per ottenere un fritto croccante e asciutto. L’amido di mais (maizena) è molto impiegato in cucina – soprattutto in pasticceria – perché è un ottimo addensante. Meno collosa della farina, la maizena non altera il sapore della preparazione ed è quindi particolarmente indicata da aggiungere, in una piccola percentuale, alla composizione di questa pastella per friggere ortaggi e verdure di ogni sorta.

Preparazione Pastella per friggere

  1. La preparazione della pastella per friggereIn una ciotola capiente unite la farina e l’amido di mais. Versate l’acqua frizzante e fredda e amalgamate velocemente. L’uso dell’acqua fredda è fondamentale perché impedisce la formazione della maglia glutinica nella pastella.
  2. Versate l’olio di semi in una pentola con i bordi alti e portatelo a temperatura. Prendete i carciofi, precedentemente puliti e tagliati come mostrato nel video delle tecniche di base di Agrodolce, e immergeteli nella pastella.
  3. I carciofi fritti nella pastellaVersate i carciofi nell’olio ben caldo e fate friggere per qualche secondo. Scolate, lasciate asciugare il fritto sulla carta paglia e salate.
Portate a tavola caldi.

I commenti degli utenti