Patate al latte

18 novembre 2013

Ingredienti per 4 persone

Le patate al latte sono un secondo piatto economico, gustoso e delicato, ma possono adattarsi ad accompagnare pietanze a base di carne, come arrosti, brasati e grigliate; in particolare si abbinano benissimo all’arista al latte. Si tratta di un piatto semplice e versatile, da modificare e aromatizzare secondo il proprio gusto. La nostra versione della ricetta arricchisce il sapore delle patate al latte con il burro e un’erba aromatica dal profumo intenso come la salvia, ma potete sostituirla con molti altri aromi: rosmarino, timo, erba cipollina, noce moscata e così via. Per dare più corpo al piatto è possibile aggiungere del parmigiano grattugiato o sostituire in parte il latte con della panna.

Preparazione Patate al latte

  1. Preparazione delle patate al latteSbucciate le patate, lavatele e asciugatele bene. Tagliatele a fettine sottili e disponetele in una pirofila sovrapponendole leggermente. Regolate di sale e pepe, tritate le foglie di salvia e cospargetevi le patate.
  2. Bagnate tutto con il latte e distribuite in superficie qualche ciuffetto di burro. Coprite con della carta stagnola e cuocete in forno già caldo a 170° per 15 minuti. Togliete la carta stagnola e rimettete in forno per 30 minuti, fino a quando non si sarà formata una leggera crosta dorata.
 
Servite le patate dopo averle lasciate raffreddare per qualche minuto.

Variante Patate al latte

Aggiungete un pizzico di noce moscata e del Parmigiano grattugiato per un sapore più deciso.

Vino in abbinamento

Il piatto richiede un vino aromaticamente vicino ai profumi della salvia: ottimo abbinamento un Sauvignon Blanc altoatesino.

Alessio Pietrobattista Esperto di vino, collabora con diverse guide del settore

I commenti degli utenti