Patate ripiene al forno

29 agosto 2014
di Maurizio Grandi

Ingredienti per 4 persone

Le patate ripiene sono un secondo piatto facile da realizzare, ottima alternativa alle patate al cartoccio oppure al forno. Per questa ricetta impiegate patate di uguale dimensione, altrimenti la cottura non risulterà uniforme. Per il ripieno è stato utilizzato formaggio caprino fresco e pancetta affumicata perché i sapori di questi tre ingredienti si esaltano vicendevolmente: l’acidità del formaggio e la sapidità della pancetta sono compensate dal sapore dolciastro tipico delle patate. Per una variante ancor più ricca di gusto potete aggiungere al ripieno formaggio svizzero tritato oppure, se preferite un sapore più delicato, parmigiano grattugiato e dadini di prosciutto cotto. Potete arricchire le patate ripiene con le spezie che preferite: scegliete semplicemente di spolverizzare con il pepe nero e, per un aroma più intenso, completate con un pizzico di paprika dolce.

Preparazione Patate ripiene

  1. Riempite una casseruola capiente con abbondante acqua, immergetevi le patate precedentemente lavate. Portate a bollore e cuocete per 15 - 20 minuti. Controllate la cottura delle patate con uno stuzzicadenti: dovranno risultare leggermente tenaci e non sfaldarsi. Tirate fuori le patate e lasciatele intiepidire. Una volta tiepide tagliatele per il lungo, aiutandovi con un cucchiaino scavate con cautela un solco all'interno delle patate. Tenete da parte le barchette e fate raffreddare la restante parte in una terrina.
  2. Aiutandovi con una forchetta riducete in purea l'interno delle patate, aggiungete il formaggio e la pancetta tagliata a cubetti. Amalgamate il composto, regolate di sale e pepe e riempite le barchette. Disponetele su una teglia precedentemente rivestita di carta da forno, irroratele con poco olio e lasciatele cuocere in forno preriscaldato a 160°C per 10-15 minuti o fino a quando si forma una crosticina croccante.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti