Patate rosticciate: il contorno perfetto

2 settembre 2015

Ingredienti per 4 persone

Le patate rosticciate sono una contorno da offrire ai vostri ospiti o da preparare per i vostri bambini. Si tratta di una variante delle più semplici patate al forno che vengono arricchite da un trito di pane in cassetta ed erbe aromatiche. Potete arricchire il trito aggiungendo altre erbe o se amate i sapori più forti e pungenti, potete unire 1/2 spicchio aglio al mix tritato. Si tratta di una ricetta a base di verdure che fa parte della cucina vegetariana. Per ottenere patate ben cotte procedete a lessarle brevemente: occorrono 5 minuti. Successivamente spolverizzate sulle patate il mix tritato e un filo d’olio. Il passaggio in forno con la funzione grill serve per rendere croccanti le patate e ottenere una invitante crosticina. Le patate rosticciate sono un contorno che potete accompagnare a carni bianche o rosse, oppure utilizzatele per un pranzo vegetariano accompagnandole con una insalata ricca.

Preparazione Patate rosticciate

  1. Patate rosticciate (1)Lavate le patate novelle e tagliatele a spicchi di circa 5 mm.
  2. Patate rosticciate (2)Portate a bollore una grande pentola di acqua salata e cuocete le patate per circa 5 minuti. Scolatele ed asciugatele dagli eccessi di acqua.
  3. Patate rosticciate (3)Nel mixer tritate il pane con il pecorino e gli aromi.
  4. Patate rosticciate (4)Spolverizzate il mix sulle patate, ungetele con l'olio d'oliva e cuocete in forno caldo azionando la funzione grill per 10 minuti a 200°C: verificate di tanto in tanto la cottura.

I commenti degli utenti