Penne, carciofi e pesto: primo piatto fresco

10 aprile 2017

Ingredienti per 4 persone

Le penne, carciofi e pesto sono un primo piatto dal connubio perfetto: il sapore dei carciofi infatti si sposa benissimo con il retrogusto leggermente mentolato del pesto, in questo caso il basilico è rafforzato dall’aggiunta di qualche foglia di menta e dalle noci che sostituiscono i classici pinoli. I carciofi sono le infiorescenze della pianta e vanno puliti attentamente prima di poterli cucinare. Bisogna infatti eliminare non solo le foglie esterne del fiore, più dure e coriacee, ma anche la barba interna, in modo da avere un prodotto finale perfettamente pulito. La parte del cuore più tenera si presta ad essere consumata anche cruda, in pinzimonio o in carpaccio. Le parti più coriacee, bollite a lungo e poi passate al passaverdura, vanno bene per vellutate. Completate la pasta con qualche noce spezzettata o se amate le varianti di carne aggiungete qualche cubetto di prosciutto di Praga saltato in padella.

Preparazione Penne, pesto e carciofi

  1. carciofi-e-pesto-1-di-1Preparate il pesto: pulite il basilico e la menta e pestatele in un mortaio insieme alle noci. Quando il risultato è diventato cremoso unite il pecorino e olio a sufficienza ad ottenere una crema omogenea.
  2. Mondate i carciofi come mostrato nel nostro tutorial: tagliateli a metà ed eliminate anche la barba. Affettateli e lasciateli man mano in acqua acidulata con il succo di limone. In una padella unite un filo d'olio e non appena prende calore aggiungete i carciofi ben strizzati. Regolate di sale e portate a cottura per 15 minuti.
  3. carciofi-e-pesto-1-di-1-3Portate abbondante acqua: quando è in ebollizione salate e buttate la pasta, trascorsi i tempi di cottura scolatela, tenendo da parte una tazza di acqua di cottura. Aggiungete la pasta ai carciofi, unite il pesto e fate saltare, unendo se occorre anche un po' di acqua di cottura per rendere il tutto ancora più cremoso.
Servite caldo.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti