Penne in salsa rosa con polpa di granchio

29 giugno 2015

Ingredienti

Le penne con polpa di granchio sono un primo semplice ma prelibato. Questo piatto estivo è molto veloce da preparare e la semplicità della sua realizzazione lo rende perfetto se si ha poco tempo o anche se arrivano ospiti a sorpresa. Bastano pochi minuti, qualche ingrediente dalla dispensa e avrete un piatto pronto per essere servito. Il granchio è un crostaceo dalle carni delicate, già utilizzato nella cucina rinascimentale, veniva portato in tavola come simbolo di ricchezza; qui viene insaporito con menta ed erba cipollina. Oggi, dagli antipasti ai secondi, troviamo il granchio in numerose ricette. In questa occasione abbiamo scelto di utilizzare la polpa in scatola di granchio al naturale, facilmente reperibile nei supermercati e facilmente conservabile in dispensa. La polpa è disponibile anche surgelata, utilizzatela per accorciare i tempi di preparazione, ma se preferite potete comprare i granchi freschi in pescheria, ricavarne la polpa e ottenere un piatto ancor più fresco e raffinato.

Preparazione Penne con polpa di granchio

  1. step1Mettete una pentola sul fuoco con abbondante acqua salata e quando bolle, buttate la pasta. Riscaldate l'olio in una padella. Aggiungete l'erba cipollina e qualche foglia di menta, rosolate l'erbette per qualche secondo e rimuovetele avendo cura che non brucino.
  2. penne polpa di granchio_step2Aggiungete la polpa di granchio sgocciolata, la passata di pomodoro e una macinata di pepe.
  3. penna polpa di granchio_step3Mescolate per qualche secondo e unite la panna. Mescolate ancora e regolate di sale. Fate restringere la salsa cucendo per un altro minuto e spegnete la fiamma. Scolate la pasta al dente, versatela nella padella e mantecate. Impiattate, unite scorza di limone grattugiate e servite.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti