Peperoni arrostiti e saltati, contorno estivo

28 luglio 2018
di Community

Ingredienti per 4 persone

I peperoni arrostiti e saltati sono un contorno perfetto sia per piatti di carne sia se seguite una dieta vegetariana o vegana. Si realizzano in pochi passaggi avendo cura però di rispettare i tempi di attesa durante i quali i peperoni riposano e diventa più semplice eliminare la buccia. Un consiglio: mentre procedete alla spellatura dei peperoni, tenete vicino una ciotola di acqua fresca per raffreddare le mani e mantenerle pulite. Se amate i peperoni provate la ricetta di quelli ripieni o un curry vegano.

Preparazione Peperoni arrostiti e saltati

  1. peperoni-arrostiti-e-saltati-a1762-1Lavate i peperoni e metteteli in una padella da forno. Potete scegliere se cuocerli sul piano cottura oppure in forno. Nel secondo caso, infornate i peperoni alla massima temperatura, girandoli di tanto in tanto fino a che la pelle non diventa quasi nera (circa 30 minuti, in base al forno e alla grandezza degli ortaggi).
  2. peperoni-arrostiti-e-saltati-a1762-3Sfornate i peperoni e mettete un coperchio sulla padella, che consentirà una formazione di vapore tale da consentirvi di rimuovere la parte nera con facilità. Lasciateli coperti per 20 minuti e, poi, procedete a spellarli.
  3. peperoni-arrostiti-e-saltati-a1762-4Mettete a tostare le briciole di pane in padella per due minuti, avendo l’accortezza di tenere la fiamma medio-bassa, altrimenti rischiate di conferire alle briciole un sapore amarognolo.
  4. peperoni-arrostiti-e-saltati-a1762-5Tagliate i peperoni a listarelle larghe un centimetro, dopo averli spellati e privati di semi e picciolo.
  5. peperoni-arrostiti-e-saltati-a1762-6Mettete a soffriggere, con un giro di olio, l’aglio, i capperi e le olive taggiasche. Unite i peperoni e salate. Spolverizzate con il prezzemolo tritato e le briciole di pane tostate in precedenza.

I commenti degli utenti