Come arrostire e spellare i peperoni

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Riposo
  • Calorie
  • Ricetta economica
  • Ricetta light
  • Ricetta per celiaci
  • Ricetta per vegetariani
22 luglio 2014

Ingredienti per 4 persone

I peperoni arrostiti sono una preparazione tipicamente estiva. Arrostire e spellare i peperoni sono operazioni necessarie per ottenere un prodotto finale che può essere servito come contorno, con un condimento, oppure come base per altre preparazioni. Il peperone è una delle tante verdure provenienti dall’America meridionale e dalle Antille importate in Europa nella seconda metà del XVI secolo. Da allora è divenuto un ingrediente fondamentale della cucina mediterranea e, in particolare, per la preparazione dei piatti estivi. Sarebbe ideale poter arrostire i peperoni su un letto di brace su cui disporre una griglia con i peperoni per poi ruotarli e far carbonizzare i lati esposti al fuoco. In alternativa questi eccezionali ortaggi possono essere arrostiti in forno oppure su una griglia: i peperoni in entrambi i casi sono pronti quando sono abbrustoliti in superficie, con la buccia esterna nera e bollosa, ma non bruciata nella polpa sottostante. Vanno poi messi a riposare in un sacchetto di plastica o, meglio, di carta affinché l’umidità e il calore trattenuti favoriscano il distacco della pelle dalla polpa. Non occorre lavare via la buccia bruciata sciacquando il peperone poiché in questo modo si darebbe alla polpa un gusto acquoso facendole perdere gli aromi condensati dalla bruciatura. Una volta eliminata la buccia si procede alla pulizia dai semi interni. Fatti in questo modo sono ideali da conservare sott’olio.

Preparazione Peperoni arrostiti

  1. peperoni_arrostiti_in_fornoPer la cottura in forno: appoggiate i peperoni in teglia foderata con carta forno. Infornate per 30 minuti circa a 230 °C. Girate i peperoni di tanto in tanto, quando iniziano ad abbrustolire. Toglieteli dal forno e, ancora bollenti, mettete i peperoni in un sacchetto di plastica oppure di carta per almeno 10 minuti. Questa operazione facilita l'operazione di pulizia e spellatura.
  2. pulizia_dei_peroni_al_fornoTogliete i peperoni dal sacchetto. Tirate via la pelle e il picciolo.
  3.  l'eliminazione_dei_semi_dal_peperone_arrostoEliminate i filamenti interni e i semi.
  4. i_pepereni_arrostiti_in_padellaPer la cottura in padella: mettete i peperoni su una padella antiaderente oppure su una griglia calda. Girate i peperoni di tanto intanto quando diventano di colore bruno. Cuocete per 15 - 20 minuti ma tenete presente che il tempo varia in base alla grandezza del peperone.
  5. i_peperoni_arrostiti_in_padellaMettete i peperoni bollenti all'interno di un sacchetto di plastica o di carta. Fate riposare per 10 minuti.
  6. la_pulizia_dei_peperoni_arrostiti_in_padellaTogliete i peperoni dal sacchetto. Tirate via la pelle e il picciolo. Eliminate i filamenti interni e i semi.
Tagliate a listarelle e condite con olio e aglio.

I commenti degli utenti