Peperoni ripieni al vin cotto: a Natale sono d’obbligo in Irpinia

1 dicembre 2017

Ingredienti per 8 persone

I peperoni ripieni al vincotto sono una preparazione tipica della tradizione gastronomica campana, in particolare dell’Irpinia. Preparato rigorosamente con papaccelle napoletane conservate per diverse settimane in aceto, vino, aglio e finocchietto, questo piatto non manca mai sulla tavola della vigilia di Natale. Il ripieno è vegetariano, preparato con mollica di pane, frutta secca, prezzemolo e il vin cotto che conferisce il gusto e il colore tipici. I peperoni ripieni al vin cotto conquistano per il sapore agrodolce e avvolgente, si possono friggere o cuocere in forno. Come accade per tutte le ricette della tradizione, anche in questo caso esistono molte varianti che prevedono quasi sempre qualche modifica o aggiunta al ripieno. Si possono aggiungere le acciughe, scegliere le mandorle, le noci o i pinoli. I peperoni ripieni si gustano a temperatura ambiente o anche freddi, mai caldi o bollenti dato che il sentore di aceto sarebbe troppo marcato. Si conservano per molti giorni e durante la vigilia di Natale si accompagnano spesso a bocconcini di baccalà pastellato o fragranti pezzi di pizza arrotolata con alici e origano.

Preparazione Peperoni ripieni al vin cotto

  1. peperoni-ripieni-vincotto_1Sciacquate i peperoni sotto acqua corrente. Teneteli per qualche minuto a testa in giù. Tamponateli esternamente con carta da cucina.
  2. peperoni-ripieni-vincotto_2Eliminate la calotta e i semi interni.
  3. peperoni-ripieni-vincotto_3Preparate il ripieno: in una terrina capiente mescolate la mollica di pane con i pinoli.
  4. peperoni-ripieni-vincotto_5Unite le noci tritate finemente, l’uvetta ammollata e strizzata, il prezzemolo e il sale.
  5. peperoni-ripieni-vincotto_6Aggiungete il vincotto e l'olio extravergine di oliva.
  6. peperoni-ripieni-vincotto_7Amalgamate bene il composto che dove risultare di colore scuro e leggermente umido.
  7. 8Farcite fino all'orlo i peperoni e posizionateli in una teglia unta. Cuoceteli a 180°C per circa 45 minuti, rigirandoli a metà cottura.
Servite a temperatura ambiente o anche freddi.

Variante Peperoni ripieni al vin cotto

Se preferite un ripieno più compatto potete aggiungere un uovo piccolo leggermente sbattuto.

I commenti degli utenti