Pesce spada in crosta di pistacchi: per l’estate

25 giugno 2018

Ingredienti per 4 persone

Il pesce spada in crosta di pistacchi è un secondo piatto di pesce molto gustoso e facilissimo da preparare. È ideale da preparare quando si ha poco tempo a disposizione, ma non si vuole rinunciare a portare in tavola un piatto molto saporito e altrettanto sano. Per preparare la panatura a base di pistacchi occorre frullare la frutta secca con pane grattugiato e erbe aromatiche, noi abbiamo scelto prezzemolo e timo limone, ma potete variarle a seconda del vostro gusto; se piace potete aggiungere anche mezzo spicchio di aglio. Abbiamo cotto il pesce spada in crosta di pistacchi con dei pomodorini conditi con olio e origano secco, ma potete servirlo con il contorno che preferite: sostituite i pomodorini con zucchine tagliate sottili, oppure un mix di verdure di stagione. Prestate attenzione ai tempi di cottura. Noi abbiamo usato del pesce spada in tranci abbastanza spessi, se usate dei tranci più sottili potrebbero occorrere meno minuti per cuocere il pesce. Servite il pesce spada in crosta di pistacchi caldo o tiepido per una cena all’aperto.

Preparazione Pesce spada in crosta di pistacchi

  1. step-1-pesce-spada-in-crosta-di-pistacchiPreparate la panatura: trasferite in un frullatore il pane grattugiato, le erbe aromatiche, un pizzico di sale e i pistacchi.
  2. step-2-pesce-spada-in-crosta-di-pistacchiFrullate fino ad ottenere una panatura omogenea. Nel frattempo lavate i pomodorini, asciugateli e divideteli a metà.
  3. step-3-pesce-spada-in-crosta-di-pistacchiSpennellate il pesce con dell’olio, salatelo e passatelo nella panatura da entrambi i lati. Trasferite il pesce panato e i pomodorini in una teglia rivestita di carta forno. Condite i pomodorini con olio, sale e origano, aggiungete l’aglio in camicia e cuocete nel forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti, girando il pesce a metà cottura; se necessario prolungare la cottura dei pomodorini di qualche minuto.

I commenti degli utenti