Pesche grigliate con mascarpone

4 agosto 2016

Ingredienti per 4 persone

Le pesche grigliate sono un goloso dessert estivo. Semplici e rapide da preparare sono la conclusione perfetta per un pranzo all’aperto o un barbecue. La pesca è un frutto di origini cinesi, ricco di proprietà benefiche come la vitamina C, beta carotene, sali minerali e con un apporto calorico davvero contenuto. Il periodo migliore per il consumo va da giungo ad agosto. In questo lasso di tempo si troveranno sul mercato pesche succose e carnose. Nettarine gialle, pesche bianche, percoche, tabacchiere e altre varietà si distinguono le une dalle altre per forma e sapore. Le pesche grigliate sono veloci da preparare e possono essere farcite con yogurt, gelato, robiola, mascarpone o un qualsiasi formaggio cremoso. Basterà lavorare uno di questi ingredienti con poco zucchero a velo per ottenere una farcia golosa e vincente. È possibile inoltre aromatizzare le pesche con menta, timo o rosmarino, per un profumo davvero invitante. Per una versione alcolica potete marinare le pesche in un bicchiere di vino bianco liquoroso o del brandy per 1 ora prima di utilizzarle.

Preparazione Pesche grigliate

  1. Lavate le pesche, asciugatele, dividetele a metà ed eliminate il nocciolo. Disponete su ogni metà un ricciolo di burro e qualche goccia di miele. Scaldate una piastra e disponeteci sopra le pesche dal lato piatto.
  2. Fate cuocere per 5 minuti e toglietele dal fuoco. A parte lavorate il mascarpone con lo zucchero a velo, un cucchiaio di miele e un pizzico di cannella. Farcite le pesche e servite decorando con la menta fresca.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti