Pesto di olive verdi

9 settembre 2016

Ingredienti per 4 persone

Il pesto di olive verdi è un condimento saporito e versatile. Ideale sia per arricchire un panino o un crostino e ottimo da servire con la pasta. Le olive verdi sono ricche di fibre e sali minerali fra cui calcio, potassio, ferro e magnesio. Perfette quindi per far il pieno di energia senza appesantire l’organismo. Per realizzare il pesto di olive verdi è possibile scegliere se utilizzare delle olive denocciolate oppure quelle con il nocciolo da eliminare per ogni oliva, questa operazione può essere fatta con l’apposito strumento o utilizzando il fondo di un bicchiere per schiacciare l’oliva e ricavare il nocciolo. Essendo un pesto vegano è il condimento ideale per qualunque ospite, anche inatteso, in quanto si prepara piuttosto rapidamente. Oltre alle olive il pesto contiene le mandorle, creando così un vero concentrato di energia pronta all’uso. Per una versione più leggere è possibile eliminare l’aglio o per una ricetta sempre diversa potete sostituire la mandorle con pistacchi, noci o nocciole.

Preparazione Pesto di olive verdi

  1. Eliminate il nocciolo dalle olive con l’apposito strumento. Disponete le olive nel bicchiere del mortaio, aggiungete l’aglio sbucciato e privato del germe interno, le mandorle e il sale.
  2. Iniziate a pestare unendo l'olio a filo. Quando avete ottenuto una consistenza liscia conservate in frigorifero, in un barattolo sterile, fino al momento dell’utilizzo. Per una versione più veloce è possibile frullare con un mixer gli ingredienti versando a filo l’olio con gli altri ingredienti prima di azionare le lame.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti