Dalla Sicilia: pesto di pistacchi

16 aprile 2015
di Raffaele Di Bianco

Ingredienti per 4 persone

Il pesto di pistacchi è una preparazione di base dal gusto fresco, tipica della tradizione culinaria siciliana. La realizzazione è semplice e prevede l’utilizzo di pochi ingredienti: i pistacchi, il parmigiano, l’olio, l’aglio e la scorza di limone grattugiata. Nella ricetta che vi proponiamo, il pesto è realizzato nel mortaio, ma se volete velocizzare i tempi potete sostituirlo con un mixer, utilizzandolo a brevi intervalli così da evitare che la salsa si surriscaldi. Potete realizzare questo pesto in abbondanza quando avete tempo a disposizione e conservarlo all’interno di barattoli sterilizzati e qualora non sia utilizzato entro pochi giorni è bene congelarlo. Gustate il pesto di pistacchi come condimento per la pasta fresca, ma anche durante l’antipasto spalmandolo su croccanti crostoni di pane tostato.

Preparazione Pesto di pistacchi

  1. Sgusciate i pistacchi. In una casseruola fate bollire abbondante acqua, versate i pistacchi e fateli cuocere per circa 5 minuti, fin quando la buccia non si sia ammorbidita. Scolateli ed eliminate la buccia.
  2. In un mortaio versate l'aglio, 2 cucchiai d’olio, il sale e il pepe, lavorate gli ingredienti fino a ottenere una crema. Unite i pistacchi, il basilico lavato, il parmigiano e la buccia del limone grattugiata. Pestate il tutto, aggiungendo l'olio rimanente a filo, fino a ottenere una salsa granulosa ma ben legata.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti