Pizza con verdure e olive al bimby

30 agosto 2015
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Pizza con verdure e olive al bimby

  1. Preparate l'impasto: inserite nel boccale 220 g di acqua, lo zucchero, l'olio extravergine di oliva e il lievito di birra fresco; lavorate 2 minuti 37°C Vel 2.
  2. Aggiungete all'interno del boccale la farina e il sale; impastate 3 minuti 100°C Vel Spiga.
  3. Togliete l'impasto dal Bimby, trasferitelo in un contenitore precedentemente oliato, coprite e mettetelo in un luogo caldo a lievitare fino al raddoppio, per circa un'ora e mezza.
  4. Preparate il condimento: versate il resto dell'acqua nel boccale e chiudete il coperchio. Tagliate a strisce i peperoni, le zucchine e la melanzana, sistemateli nel Varoma e cospargeteli con un poco di sale. Posizionate il Varoma sul coperchio; cuocete 20 minuti Temp. Varoma Vel 1. Trascorso questo tempo, togliete le verdure e tenetele da parte in una ciotola.
  5. A lievitazione ultimata, dividete l'impasto in quattro parti, stendetelo sul piano infarinato formando quattro dischi sottili e metteteli nelle teglie da forno circolari.
  6. Versate sui dischi di impasto la polpa di pomodoro, precedentemente condita con un pizzico di sale e un filo di olio extravergine di oliva.
  7. Aggiungete la mozzarella e cuocete le nostre pizze nel forno già  caldo a 200°C per circa 15-20 minuti.
  8. Trascorso questo tempo, aggiungete le verdure messe da parte in precedenza e le olive nere.
  9. Cuocete a 200°C per altri 10 minuti. Quando le pizze sono ben cotte, toglietele dal forno e servite.

Variante Pizza con verdure e olive al bimby

Con champignon o carciofini Per adattare la preparazione al vostro gusto, potete aggiungere sulle pizze, insieme alle verdure, 100 g di funghi champignon tagliati a fette oppure dei carciofini sott'olio. Inoltre, potete tritare la mozzarella nel boccale con qualche colpo di Turbo e cospargerla sulla pizza. Strizzate bene la mozzarella prima di utilizzarla.

I commenti degli utenti