Polenta bianca, perfetta da abbinare al pesce

11 gennaio 2018

Ingredienti per 6 persone

La polenta bianca è una variante della più nota polenta gialla, diffusa soprattutto nel Veneto, in particolare tra Padova e Treviso. È ottenuta dalla macinazione del raro mais biancoperla, presidio Slow Food, che dona alla preparazione una delicatezza e un sapore del tutto particolari. Per questo si adatta ad essere servita con il pesce, per accompagnarne i sapori senza coprirli. In questo caso, abbiamo utilizzato filetti di merluzzo cucinati in umido con funghi, vino bianco e concentrato di pomodoro. In alternativa al merluzzo, potete utilizzare il pesce bianco che più preferite. Potete anche tentare abbinamenti più arditi con crostacei o molluschi. Vista la cottura prolungata – circa 40 minuti – la polenta è spesso preparata in grandi quantità, e gustata il giorno successivo grigliata, ripassata al forno, o reinventata in mille modi. Si tratta di una ricetta perfetta per il periodo invernale che potete servire durante i pranzi domenicali al posto della classica lasagna alla bolognese o delle tagliatelle al ragù.

Preparazione Polenta bianca

  1. polenta-bianca-agrodolce-3Mettete sul fuoco l’acqua per la polenta: quando è in ebollizione, aggiungete una manciata di sale e versate la farina a pioggia.
  2. polenta-bianca-agrodolce-4Mescolando spesso, portate la polenta a cottura (40 minuti circa).
  3. polenta-bianca-agrodolcePulite i funghi e affettateli sottili.
  4. polenta-bianca-agrodolce-2Intanto scaldate in una padella qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva, con l’aglio e i gambi del prezzemolo. Pulite il merluzzo, eliminando le lische residue, e infarinatelo leggermente. Adagiatelo nella padella e fate dorare i filetti da entrambi i lati per qualche minuto. Togliete il pesce e tenetelo da parte. Aggiungete nella stessa padella i funghi e lasciateli appassire. Unite di nuovo il pesce e sfumate con il vino bianco. Stemperate nel fondo il concentrato di pomodoro e continuate la cottura per una decina di minuti, fino a far asciugare il fondo.
Servite con la polenta, dopo aver regolato di sale e pepe e spolverizzato con il prezzemolo tritato.

Variante Polenta bianca

Potete utilizzare filetti di cernia al posto di quelli di merluzzo.

I commenti degli utenti