Polenta uncia, filante

1 marzo 2017

Ingredienti per 4 persone

La polenta uncia, ovvero polenta unta, è originaria delle province di Como e Lecco ma è diffusa in molte zone del nord Italia. La tradizione vuole che la polenta sia cotta rigorosamente in un paiolo di rame ma per non rinunciare alla sua preparazione e al suo gusto unico potrete optare anche per una casseruola di acciaio. Per un risultato ottimale servitela in una terrina che avrete riscaldato in forno, in questo modo porterete in tavola un piatto fumante. Ad essere irrinunciabile per una saporita polenta uncia è l’uso di ottimi formaggi d’alpeggio e di un burro di alta qualità. La quantità di burro non deve essere ridotta perché il risultato finale del piatto ne risentirebbe. La polenta uncia è infatti un piatto calorico e robusto da assaporare in compagnia nelle fredde serate invernali.

Preparazione Polenta uncia

  1. polenta-uncia-640-1Tagliate a fette i formaggi e grattugiate il grana.
  2. polenta-uncia-640-step-2Mettete in una pentola l’acqua fredda assieme a 50 g di burro, salate e portate a bollore.
  3. polenta-uncia-640-step3Versate a pioggia nell’acqua entrambe le farine e rimestate velocemente per non fare formare grumi. Portate a cottura a fiamma bassa.
  4. polenta-uncia-640-step4Quando la polenta è quasi pronta fate rosolare il burro in un tegame con lo spicchio di aglio e le foglie di salvia.
  5. polenta-uncia-640-5Riscaldate in forno una o più teglie di terracotta e versatevi dentro qualche cucchiaiata di polenta e ricopritela con una parte di tutti i formaggi, continuando a stratificare.
  6. polenta-uncia-640-6Terminate con uno strato di formaggi e completate con il burro ben caldo.
Con il calore della polenta e del burro i formaggi si scioglieranno, se non fosse sufficiente basterà passare la teglia qualche minuto in forno.

I commenti degli utenti