Pollo alla catalana, dalla Spagna

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Ricetta economica
16 dicembre 2016

Ingredienti per 4 persone

Il pollo alla catalana è una ricetta sfiziosa e invitante, tipica della cucina spagnola e, nello specifico, della Catalogna. Molto semplice da preparare, il pollo alla catalana è un secondo piatto ricco e particolare, un mix di gusti saporiti ma delicati allo stesso tempo, dove pinoli e prugne secche si abbinano alla perfezione, rendendo il pollo aromatico e profumato. Se preferite, aggiungete in cottura pomodori, freschi o in salsa, e insaporite con mandorle e uva sultanina. Servitelo sia a pranzo che a cena e accompagnatelo con patate al forno o gratinate. In alternativa, potete preparare delle gustosissime patatas bravas, una delle tante tapas spagnole, servite spesso come antipasto: friggete le patate in abbondante olio e realizzate la salsa con cipolla, salsa di pomodoro, paprika, maionese e, se amate i sapori decisi, peperoncino e qualche goccia di tabasco.

Preparazione Pollo alla catalana

  1. pollo-alla-catalana-1Tagliate le cipolle a fettine sottili; in una padella antiaderente mettete a scaldare poco olio extra vergine d'oliva e fate rosolare le cipolle per qualche minuto.
  2. pollo-alla-catalana-2Aggiungete il petto di pollo tagliato in più pezzi, cuocete per pochi istanti e aggiungete sale e il vino bianco. Continuate la cottura coprendo con il coperchio per circa 15 minuti.
  3. pollo-alla-catalana-3Unite le prugne secche, versate il brodo di pollo e aggiungete il pepe secondo le vostre preferenze. Cuocete per altri 15 minuti.
  4. pollo-alla-catalana-4Versate l'amido di mais disciolto con qualche cucchiaino della salsa in cottura e aspettate che il condimento diventi denso e cremoso. Rifinite il piatto con 20 g di pinoli tostati.
Servite caldo.

Variante Pollo alla catalana

Se preferite, aggiungete in cottura salsa di pomodoro.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti