Pollo arrosto con patate: per la cena

18 marzo 2016

Ingredienti per 4 persone

Il pollo arrosto con le patate è il classico piatto della domenica della cucina italiana. Può essere aromatizzato in molti modi differenti, secondo il proprio gusto, in modo da poter cambiare sapore ad un piatto sempre gradito. Cucinare il pollo intero non è complicato: sarà necessario eliminare con cura le frattaglie e fiammeggiarne la pelle sul fuoco o con un cannello per eliminare i residui di penne, i cacchioni. Per una cottura perfetta occorre calcolare circa 60 minuti per ogni kg di carne, 80 minuti se il pollo è allevato a terra in fattoria, visto che ha una carne più soda. Il pollo ha una carne molto magra e cucinare questa carne bianca con la pelle aiuta ad evitare che, sopratutto la parte del petto, diventi eccessivamente secca. Per rendere davvero succulenta la carne magra aggiungete burro aromatizzato sotto la pelle a contatto con la carne, potete preparare il burro in precedenza e conservarlo in freezer fino al momento dell’utilizzo. Accompagnate il pollo con una buona quantità di patate novelle, tagliatele a metà e cuocetele col pollo così che si cuociano nel fondo di cottura.

Preparazione Pollo arrosto con patate

  1. Pollo arrosto-3Preparate il pollo: pulitelo dalle interiora e fiammeggiatelo per eliminare i residui di penne e piume. Affettate il limone e irrorate il pollo con il succo, unite gli spicchi di aglio e condite il pollo. Coprite con la pellicola e lasciate riposare almeno per 30 minuti.
  2. Pollo arrosto-4Intanto lasciate ammorbidire il burro, mescolatelo con la paprika, poco aglio e gli aghi di rosmarino ben tritati.
  3. Pollo arrosto-5Prendete il pollo e, lavorando con i polpastrelli, staccate la parte della pelle dal petto. Formate così una piccola tasca in cui inserire metà del  burro aromatizzato. Cospargete la pelle di pollo con il burro restante, massaggiate in modo che si distribuisca uniformemente.
  4. Pollo arrosto-6In una teglia capiente distribuite le patate tagliate a metà, e disponete il pollo. Infornate a 200°C per circa 1 ora. Quando è ben dorato, togliete dal forno, salate, pepate.
Servite caldissimo.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti